Ibrahimovic corteggiato dai Los Angeles Galaxy

Ibra d’Oltremare. Dopo averlo sperimentato in tutte le salse europee, l’anno prossimo ci sono ottime possibilità di vederlo indossare la maglia dei Los Angeles Galaxy, la squadra più importante della California. Il rapporto con lo United sembra deteriorato e il lungo stop di quest’anno ha favorito l’ascesa di altri giocatori che a differenza dello svedese garantiscono molto più affidamento dal punto di vista delle reti realizzate.

Ibra infatti si è un po’ inceppato e dopo due anni di Premier League forse ha voglia di nuove esperienze. In America potrebbe ancora fare la differenza e soprattutto potrebbe guadagnare una valanga di soldi. C’è ancora questa stagione da giocare e molto dipenderà da quello che accadrà in questi mesi: in caso di vittoria della Champions League, lo svedese potrebbe rimanere per conquistare gli altri due trofei (Supercoppa Europea e Campionato del Mondo per Club).

Fonte immagine: Goal.com

Ajax, Juventus, Inter, Barcellona, Milan, Paris Saint Germain, Manchester United. Ibra ha legato il suo nome ai top club europei e se dovesse lasciare l’Europa un po’ ci mancherà, perché gli ultimi anni di Europa sono stati scanditi dalla sua presenza e dalla sua personalità così istrionica, divertente e a tratti irrinunciabile.

L’abbiamo amato e odiato, a seconda delle squadre in cui ha giocato, ma non abbiamo mai provato indifferenza: Ibra è uno che non si dimentica. Chissà che il Napoli non decida di compiere la follia di riuscire a portarlo ai piedi del Vesuvio… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano