MotoGP 2020, Dall’Igna: “La pausa favorisce Marquez e Honda”

Gigi Dall’Igna, nonostante la lontananza dalla sua squadra, trascorsa a casa sua a Schio, è concentrato sul mondiale 2020.

A differenza di quanto hanno sostenuto in molti dalla cancellazione della gara di Losail, Gigi Dall’Igna non pensa che il rinvio dell’inizio del campionato sia d’aiuto alla Ducati.

Gigi Dall’Igna, Direttore Generale Ducati (foto da: soymotero.net)

L’artefice della rinascita della squadra di Borgo Panigale ha espresso la sua convinzione durante un’intervista a Sky Sport MotoGP, ovvero che i suoi piloti avrebbero lottato con Yamaha e Suzuki.

Nonostante le difficoltà della GP20 con le gomme Michelin sopratutto a Sepang, il direttore tecnico della Ducati ha evidenziato come il passo di Dovizioso nella simulazione, effettuata in tandem con Petrucci, era molto buono.

Questa situazione di stop forzato, invece, favorisce unicamente Marc Marquez, secondo Dall’Igna: “Credo che ne trarrà un beneficio, perché era quello che fisicamente doveva recuperare di più. Con questi mesi di ulteriore preparazione sarà più pronto“.

Sugli sviluppi della pandemia e i risvolti che avrà sul Motomondiale, Dall’Igna è certo che la stagione 2020 comincerà prima o poi. Anche non si è voluto sbilanciare in previsioni, pensa che almeno 13 Gran Premi si riusciranno a disputare.

Inoltre, al contrario di molti suoi colleghi vista la situazione d’emergenza per il Coronavirus, è favorevole a Gran Premi a porte chiuse, in quanto i tifosi possono sempre vedere le gare in Tv. 

In conclusione, Dall’Igna ha spiegato come, pur con la fabbrica chiusa, si sviluppi il suo lavoro. Insieme ai suoi tecnici, si sta concentrando sull’aerodinamica. Il 53enne di Thiene è sempre in contatto con Dovizioso e Petrucci, a cui ha chiesto di prepararsi per quanto possibile al meglio, in quanto sarà una stagione che, quando partirà, non darà un attimo di respiro.

Nessuna novità nemmeno sul fronte del mercato piloti 2021 ed sui rinnovi del vice campione del mondo di Forlimpopoli e sul compagno di squadra ternano: “Al momento siamo fermi, almeno per quanto ci riguarda“.

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Massimiliano Amato

Informazioni sull'autore
Appassionato di Moto GP e Formula 1.
Tutti i post di Massimiliano Amato