Hellas Verona-Udinese 0-0 Video Highlights: Musso e il legno, pareggio senza reti

Risultato Hellas Verona-Udinese 0-0, 5° Giornata Serie A: partita noiosa, ma i friulani si salvano grazie ad un super Musso e alla traversa 

Solo un pareggio senza reti tra Hellas Verona e Udinese allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona nel primo anticipo del martedì della quinta giornata di Serie A, primo turno infrasettimanale della stagione.

Un punto che sta molto stretto agli scaligeri, che avrebbero meritato i tre punti per le occasioni creato e la prestazione offerta, ma muovono la classifica dopo due sconfitte consecutive. I friulani vedono la luce dopo tre sconfitte consecutive. 

La sintesi di Hellas Verona-Udinese 0-0, 5° Giornata Serie A

E’ una partita di una noia mortale nel primo tempo, giocato su ritmi davvero molto bassi. Le due squadre si studiano continuamente, non riescono a far girare la palla con qualità e precisione e le fasi difensive sono assolutamente perfette.

L’unica occasione di tutta la prima frazione di gioco è degli ospiti, che si rendono pericolosi con Lasagna, che spara in curva tutto solo davanti al portiere, non sfruttando l’ottima sponda di Becao sugli sviluppi di un calcio piazzato. 

Si sveglia un po’ la partita nel secondo tempo, in cui si alzano i ritmi di gioco, soprattutto per merito dei padroni di casa, che prendono in mano il pallino del gioco e iniziano a fare un vero e proprio monologo con tanto di assedio alla difesa degli ospiti, che non riescono ad uscire dalla propria metà campo, se non con qualche contropiede. 

Dopo un altro clamoroso errore sotto porta di Lasagna, gli ospiti si salvano con super Musso, che viene aiutato anche dalla traversa sul colpo di testa di Stepinski, mentre Rrahmani non riesce a trovare la porta a botta sicura. 

Video Gol Highlights di Hellas Verona-Udinese 0-0, 5° Giornata Serie A

 

Il tabellino di Hellas Verona-Udinese 0-0, 5° Giornata Serie A

HELLAS VERONA-UDINESE 0-0

Hellas Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Dawidowicz, Günter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic (83′ Vitale); Zaccagni (61′ Verre), Pessina; Di Carmine (29′ Stepinski). All.: Juric.

Udinese (3-5-1-1): Musso; Rodrigo Becão, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema (78′ Opoku); Barak (70′ Walace); Lasagna (65′ Okaka). All.: Tudor.

Arbitro: Daniele Chiffi di Padova.

Note – Recupero: 3+3. Ammoniti: Stryger Larsen, Jajalo, Walace, Rodrigo Becão.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia