Gp d’Austria 2018, dichiarazioni piloti Mercedes Hamilton e Bottas

E’ la nona prova del campionato del mondo di Formula Uno, sul circuito Red Bull Ring. 

Siamo nell’immediata vigilia del weekend che si preannuncierà, come al solito, ricco di suspence e colpi di scena. Approfittiamo per conoscere le opinioni dei piloti sul circuito che dovranno affrontare.

Lewis Hamilton, durante la conferenza stampa del giovedì a Melbourne (foto da: ibtimes.com)

Lewis Hamilton è piuttosto gasato, visto che ha riconquistato la leadership del mondiale nello scorso Gp di Francia, ottva prova del mondiale di Formula Uno. Vorrà di nuovo conquistare il primo posto e mettere una certa distanza con Vettel

Il pilota inglese, innanzitutto, ha voluto sottolineare come non abbia mai voluto fare analisi su ciò che ha fatto lui e il suo rivale Vettel. In certi momenti è andato molto forte, ma in altri ha dovuto limitare i danni. Nelle prestazioni più scadenti ha dovuto portare la macchina al traguardo e vi è riuscito. Non ricorda le gare disputate dal suo rivale, forse in un paio di esse non ha fatto le scelte giuste assieme alla sua scuderia. Ma ciò che più interessa Hamilton è il fatto di migliorare la sua situazione e sfruttare i suoi momenti migliori.

Il sorriso (tirato a dir la verità) di Valtteri Bottas sul podio di Montreal, dove ha chiuso al 2° posto (foto da: twitter.com/MercedesAMGF1)

Per quanto riguarda il suo compagno di squadra, il finlandese Bottas, ha sicuramente dei bei ricordi, visto che l’anno scorso su questo tracciato trionfò. Mostrò anche una prestazione di livello, con un tempo di reazione alla partenza di 0.2 secondi, comandando la gara dall’inizio alla fine.

Dopo l’incidente avvenuto con Vettel nello scorso Gp di Francia, il pilota finlandese si vorrà rifare per iniziare a vincere in questo mondiale. L’anno scorso era arrivato a due vittorie, quindi vorrà iniziare ad incamerare punti importanti. 

Qualche giorno fa ha affermato come il nuovo motore sia assolutamente indispensabile per poter vincere il titolo alla fine dell’anno. Un piano che ha avuto conferma nella prestazione del Gp di Francia, molto più solida e di velocità.  

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega