Formula Uno, Gp d’Austria 2018, dichiarazioni di Hamilton e Bottas dopo le qualifiche

Qualifiche del sabato terminano con nuovamente la Mercedes davanti a tutti.

Infatti il Gp d’Austria conferma le recenti evoluzioni della vettura tedesca, con nuovi record per la scuderia tedesca. La Mercedes conferma la prima fila, con la differenza che al primo posto c’è Bottas e distanziato di soli 19 millesimi di secondo Hamilton. Più distanziata la Ferrari con Vettel in terza posizione a 334 millesimi dal finlandese in prima posizione. Al suo fianco sarà il turno di Raikkonen, in quarta posizione con l’altra vettura italiana.

Il sorriso (tirato a dir la verità) di Valtteri Bottas sul podio di Montreal, dove ha chiuso al 2° posto (foto da: twitter.com/MercedesAMGF1)

I due piloti Mercedes sono felici per le prestazioni, soprattutto il finlandese Bottas che si dimostra grato dei progressi compiuti con il set-up durante tutto il weekend. La vettura è stata bilanciata a dovere, questo aspetto è stato decisivo per l’ottenimento della prima posizione. Quin aveva già trionfato lo scorso anno, quindi sarebbe bello ripetersi.

Sul duello con il suo compagno di squadra ha detto come nell’ultimo giro sapeva di avere ancora dei millesimi di vantaggio ed è riuscito a mantenerli fino alla fine delle qualifiche.

La sua speranza è quella di poter partire bene alla prima curva, senza aver problemi. Dopo sarà più semplice la gara, visto che avrà la possibilità di attaccare senza piloti davanti. Potrà accumulare giri veloci ed avere una certa distanza di sicurezza dagli avversari.

Il sorriso di Lewis Hamilton sul podio monegasco (foto da: twitter.com/MercedesAMGF1)
Hamilton, invece, è sembrato un po’ rammaricato per via di un errore che gli è costato caro nel giro iniziale. Nonostante sia contento per l’ottima prestazione, ha tenuto a fare i complimenti al suo compagno di squadra. Il suo primo giro è stato davvero incredibile, merita la prima posizione sicuramente. In conclusione si dice molto contento per il risultato della scuderia, molto importante per la gara di domani. 

Ora bisognerà vedere come is comporteranno domani le due vetture al via. Se ci saranno degli ordini di scuderia per far passare Hamilton oppure si lascerà piena libertà ai due piloti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega