Granada-Napoli, dichiarazioni pre partita Gattuso: “Siamo in emergenza ma dobbiamo giocarcela. Granada avversario ostico”

Il Napoli affronterà il Granada per i sedicesimi di finali di Europa League non senza qualche problema. Ben 11 giocatori sono fuori ed i partenopei sono stati costretti ad attingere dalla Primavera . Gattuso lo sa bene e , nella conferenza pre partita, ha parlato di come il Granada sia un avversario tutt’altro che abbordabile.

Gattuso è consapevole dell’emergenza che la sua squadra sta affrontando. Alla lunga lista di indisponibili si è aggiunto anche Andrea Petagna che arrivano così ad 11. Servirà davvero una grande prestazione come quella di sabato contro la Juventus. Il Napoli non è in Europa per vacanza e ci vorrà davvero grande mentalità per poter portare a casa un risultato buono.

L’assenza più importante sarà sicuramente quella di Lozano. Al suo posto, il tecnico punterà tutto su Politano che sta davvero stupendo nelle ultime uscite. Per Gattuso, il Napoli è la squadra meno fortunata d’Italia, una delle poche a dover giocare praticamente ogni tre giorni. Inutile, però, utilizzare le assenze come alibi.

Non c’è da sottovalutare la scarsa esperienza del Granada. Per gli andalusi è un grande momento ed hanno messo in difficoltà anche grandi squadre in Liga. Ha tanti giocatori di grande velocità e servirà rispettare al massimo l’avversario. Sarà una grande vetrina anche per i giocatori della Primavera che verranno convocati, qualora dovessero esordire.

De Laurentiis è sempre vicino alla squadra. Lui paga gli stipendi e compra i giocatori. Nonostante le discussioni, bisogna comunque avere grande rispetto, ci deve essere serenità all’interno di una squadra. Ci sono stati dei malumori ma per il tecnico è tutta acqua passata.

Le voci di un suo esonero sono davvero infondate e Gattuso non ci vuole minimamente pensare. Ora bisogna pensare alla sfida, bisogna essere riuniti tutti per far sentire il calore a tutti i giocatori, ha ammesso il tecnico.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione