Gran Galà AIC 2019-2020, i premi: Cristiano Ronaldo-miglior calciatore, vincono Atalanta, Gasperini e Orsato, ecco la TOP11

Annunciati i premi dell’AIC riguardanti la stagione 2019/2020. I giocatori hanno votato la top 11 sia maschile che femminile, oltre i premi di miglior calciatore, allenatore e squadra. Trionfo Juve su entrambi i fronti, ma anche tanta Atalanta.

Anche quest’anno, il Gran Galà del Calcio italiano ha premiato le figure più meritevoli di menzione per ciò che hanno fatto durante la stagione appena trascorsa.

Un premio molto importante, quello istituito dall’AIC, proprio perché non è frutto di una decisione giornalistica o “esterna” al campo, ma è la somma dei voti di colleghi, avversari e grandi campioni.

Come da tradizione, infatti, i premi sono assegnati in base alle decisioni prese da allenatori, arbitri, calciatrici e calciatori del campionato di Serie A e le scelte che sono scaturite sono ben diverse da quelle decise dalla Lega Calcio, dove il trionfatore fu Paulo Dybala.

Ecco chi ha vinto tutti i premi di quest’anno.

CR7 miglior calciatore, Girelli miglior calciatrice. Premiati anche Gasperini, Orsato e l’Atalanta.

Per quanto riguarda i premi individuali, un po’ a sorpresa, è Cristiano Ronaldo della Juventus a vincere il premio di calciatore dell’anno.

Il portoghese ha trionfato grazie ai voti dei suoi colleghi in una stagione in cui si è, come al solito, affermato come un grande bomber, capace di portare la Juventus alla vittoria del nono scudetto consecutivo che, probabilmente, ha fatto la differenza rispetto alla mostruosa stagione di Ciro Immobile, che comunque ha spazio tra i premiati.

La Juventus presenzia anche nel premio “calciatrice dell’anno” dove Cristiana Girelli ha ottenuto l’ambito riconoscimento.

La numero 10 bianconera, da quando è a Torino, sta mettendo a segno numeri da capogiro con 45 gol in 50 presenze negli ultimi 3 anni di Serie A. Se il portoghese della Juve maschile si è confermato una macchina da gol incredibile, l’azzurra fulcro anche della nazionale femminile non è assolutamente da meno.

Premiata in toto la stagione dell’Atalanta che porta a casa due trofei individuali. Il primo riguardo il miglior allenatore dell’anno, consegnato a Gian Piero Gasperini, e il secondo insignisce il club del premio “miglior squadra dell’anno“.

I bergamaschi sono sicuramente la società maggiormente in crescita negli ultimi anni e il calcio propositivo e a tratti devastante mostrato nell’ultimo anno, hanno sicuramente spinto i colleghi ad ammettere la superiorità del bel gioco neroazzurro.

Orsato, invece, diviene il miglior arbitro della stagione.

La top 11 maschile

Portiere: Gianluigi Donnarumma (Milan)

Difensori: Robin Gosens (Atalanta), Stefan De Vrij (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Theo Hernandez (Milan)

Centrocampisti: Luis Alberto (Lazio), Nicolò Barella (Inter), Alejandro Gomez (Atalanta/Siviglia)

Attaccanti: Paulo Dybala (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Cristiano Ronaldo (Juventus)

La top 11 femminile

Portiere: Laura Giuliani (Juventus)

Difensori: Alia Guagni (Fiorentina/Atletico Madrid), Linda Sembrant (Juventus), Lisa Boattin (Juventus), Elisa Bartoli (Roma)

Centrocampisti: Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Roma), Valentina Cernoia (Juventus)

Attaccanti: Tatiana Bonetti (Fiorentina/Atletico Madrid), Cristiana Girelli (Juventus), Daniela Sabatino (Sassuolo/Fiorentina)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus