Gp Monza 2020: le parole del team Red Bull alla fine della gara

Gara disastrosa per la Red Bull che nel Gran Premio di Monza, il primo di un trittico tutto italiano, non ottiene alcun punto, prima volta assoluta in stagione, e addirittura vede Max Verstappen costretto al ritiro per un problema alla Power Unit. Per la scuderia austriaca la magra consolazione di aver limitato i danni dacché la Mercedes ha concluso in quinta (Bottas) e settima (Hamilton) posizione, nel contesto di una gara a dir poco sorprendente che ha visto trionfare Pierre Gasly su Alpha Tauri. Andiamo a sentire quali sono gli umori del box Red Bull dopo la gara di oggi.

Red Bull

Verstappen: “Ci è girato tutto storto. Contento per Gasly”

Il primo a parlare è stato Max Verstappen, pilota in lotta con Hamilton per la conquista del Mondiale, che oggi, così come nel corso di tutto il weekend, ha avuto non pochi problemi venendo costretto a chiudere la propria gara anzitempo:

È andato tutto storto oggi. Ho avuto una brutta partenza con un grande pattinamento degli pneumatici e da lì in avanti sono rimasto imbottigliato dietro un treno di piloti con DRS attivo, il che ha reso impossibili i sorpassi. Dopo la bandiera rossa, alla ripartenza, ho avuto un problema al motore che non siamo riuscit a risolvere e ci ha costretti al ritiro. Non è stato il weekend migliore per noi, ma non ci resta che concentrarci sulla prossima gara in un circuito sul quale siamo entusiasti di poter correre. Sono contento per Gasly e l’Alpha Tauri che, viincendo qui in Italia, ha centrato un grande risultato. Sono un buon gruppo di persone e spero festeggino stasera perché se lo meritano”.

Albon: “Pensiamo al Muggello”

Non è andata meglio ad Alexander Albon, protagonista di un incidente al primo giro che ne ha danneggiato il fondo vettura e gli è costato anche una penalità, rendendo la rimonta una mera utopia:

Non è stata una gara divertente e il quindicesimo posto non riflette il nostro valore. Abbiamo subito parechi danni sul fondo vettura dopo il contatto in curva uno, poi con la penalità la gara è praticamente fnita. Non avevamo sufficiente grip, c’era poco carico aerodinamico e siamo arrivati “zoppi” al traguardo in una gara molto lunga. Meglio hanno fatto le Alpha Tauri per le quali siamo contenti. Noi dobbiamo solo abbassare la testa e lavorare in vista del Muggello”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus