GP 70 Anniversario, Mercedes soddisfatta del venerdì

Il Gran Premio del 70 Anniversario non poteva iniziare in maniera migliore per la Mercedes, che letteralmente dominato per tutto il venerdì. Durante la prima sessione di free practices è stato Bottas a terminare in prima posizione, mentre nelle prove libere 2 è stato l’inglese a terminare davanti al suo compagno di squadra.

Fonte: Mercedes Twitter ufficiale

GP 70 Anniversario Mercedes: “felici del venerdì”. Hamilton vuole di più

Entrambe le sessioni di prove libere anche visto la Freccia “Nera” dominare impunemente. Infatti, per la scuderia di Brackley ci sono state due doppiette. La prima sessione ha visto in Bottas il suo leader e Hamilton secondo mentre nella seconda sessione i due compagni di squadra hanno invertito i ruoli.

In generale quella di oggi è stata una buona giornata. Abbiamo compreso appieno la vettura ed inoltre le analisi hanno dato ottimi responsi. Teniamo presente che possiamo migliorare ulteriormente con le C4 e questo è molto positivo. é vero che non abbiamo aggiornamenti, ma abbiamo cambiato dei dettagli nell’assetto e abbiamo ancora margini di miglioramento. Le mescole non cambiano i rendimenti delle vetture: la soft a fine giro fa fatica, ma la media ci arriva su quello veloce“.

Valtteri Bottas: “Abbiamo imparato molto lo scorso weekend”

Il finlandese è pronto per affrontare il Gran Premio del 70° Anniversario nel migliore dei modi. Bottas, infatti, è felice di poter avere un’altra occasione per vincere a Silverstone e per potersi rifare della foratura che domenica scorsa lo ha privato di un sicuro secondo posto.

La scorsa settimana è stata importante per noi, abbiamo imparato molto. Oggi è stata una buona giornata, il set-up della macchina andava bene. Anche il passo gara, inoltre, sembrava positivo. Oggi l’obiettivo era cocnentrarsi sulle gomme. In realtà è andato tutto bene, poichè non ho riscontrato una sostanziale differenza fra le gomme soft e quelle medium”