Golden Boy 2022: ecco i finalisti

È stata attuata la penultima fase per l’elezione del Golden Boy 2022. Ultimi 40 nomi in lizza: andiamo a scoprire chi è arrivato fin qui.


Siamo giunti ormai alla 20° edizione del premio inaugurato nel 2003 da Tuttosport per eleggere il miglior giocatore Under 21 dei massimi campionati europei.
Oggi stesso, Tuttosport ha comunicato l’ulteriore scrematura attuata alla lizza dei candidati che passano dai 60 ai 40 nomi, tra cui figurano moltissimi giovani italiani quali Matteo Cancellieri (Lazio), Sebastiano Esposito (Anderlecht), Winfried Gnonto (Leeds), Giorgio Scalvini (Atalanta) e Destiny Udoge (Udiense).
L’Italia, a questo punto della competizione, risulta essere il paese con più nomi tra i partecipanti ancora in gara insieme alla Spagna, con ben 6 candidati.

Golden Boy 2021


Lo scorso anno, il premio è stato portato a casa dal centrocampista del Barcelona Pedri, che con le sue giocate ha convinto la giuria dei giornalisti ad assegnargli il titolo. Quest’anno il principale indiziato per il conseguimento del premio sembra essere Eduardo Camavinga, fresco campione di Champions League con il suo Real Madrid. Camavinga la scorsa stagione si è sempre fatto trovare pronto sia da subentrato che da titolare, mostrando tutte le sue qualità con i Blancos. Chissà che non possa essere lui l’erede di Pedri, ma attenzione anche ai nomi di Bellingham, Musiala, Gavi e Gravenberch pronti ad insidiare la stella francese.


La fase finale del premio si avrà il 15 ottobre, data in cui verrà abbreviata ancora di più la lista dei candidati che passeranno da 40 a 20 e ci sarà la definitiva votazione da parte dei rappresentanti delle massime testate giornalistiche per l’elezione del definitivo vincitore del Golden Boy 2022.

Luigi Mango

Informazioni sull'autore
“L'ossessione batte il talento, sempre”. Laureato in Beni Culturali. Appassionato di cultura, scrittura e calcio.
Tutti i post di Luigi Mango