Globe Soccer Awards 2020, i finalisti: ci sono Cristiano Ronaldo e Gasperini

Manca poco per lo svolgimento dei Globe Soccer Awards 2020. Tra i finalisti spunta il nome di Gian Piero Gasperini candidato come allenatore dell’anno. Il suo nome figura non solo ad altri suoi colleghi illustri ma anche a diverse stelle del calcio internazionale come Lionel Messi e Cristiano Ronaldo.

Inedita l’edizione dei Globe Soccer Awards 2020. La cerimonia è prevista per il 27 dicembre e c’è molta trepidazione visto che è uno dei riconoscimenti più importanti di sempre. Per la prima volta nella storia sono stati gli appassionati a scegliere i candidati per la finale. I nomi di grande fattura non mancano di certo. Oltre ai migliori giocatori dell’anno e del secolo, si votano, come di consueto, anche altre categorie come migliori club, allenatori ed agenti.

Global soccer 2020

Globe Soccer Awards 2020, Gasperini come tecnico dell’anno

Compare anche un po’ di tricolore tra i nomi dei miglior allenatori del 2020. Infatti tra i candidati c’è Gian Piero Gasperini tecnico dell’Atalanta. Il suo nome appare insieme agli ultimi due detentori della Champions League: Jurgen Klopp del Liverpool e Hans-Dieter Flick del Bayern Monaco. Gasperini è stato premiato per la galoppata della Dea nella massima competizione europea. Oltre alla qualificazione giunta nella partita di ieri vinta contro l’Ajax, l’ex Inter è stato premiato anche per il percorso negli anni passati con la squadra bergamasca.

I quarti raggiunti lo scorso anno con il PSG sono stati un risultato storico per una squadra come l’Atalanta e la sua impresa è stata riconosciuta in tutto il mondo. Una buona notizia per l’allenatore in questi giorni di puro nervosismo dopo i tumulti che lo hanno visto protagonista col Papu Gomez nell’intervallo della sfida con il Midtjylland. Screzi che sembrano essersi risolti visto che l’argentino ha giocato titolare nella sfida ad Amsterdam.

Ma i nomi per l’Italia non finiscono qui. C’è un italiano, anzi due, tra i migliori agenti. Tra questi c’è Mino Raiola, procuratore conosciutissimo nel panorama calcistico. Tanti sono i giocatori che lo hanno come agente: da Gianluigi Donnarumma a Paul Pogba per poi finire con il fenomeno Erling Haaland. Fiuto eccezionale quello di Maiola che ha sempre realizzato ottime operazioni. Assieme a lui anche Giovanni Branchini e Jorge Mendes che è un habitué di questo premio.

Il portoghese ha vinto ben 9 edizioni. L’unica non vinta è quella del 2016 dove a trionfare è stato proprio Raiola. Mendes, però, ha avuto il merito di aver portato Cristiano Ronaldo alla Juventus per la cifra monstre di 117 milioni. Il suo è stato il trasferimento più costoso della storia del calcio e per questo motivo che punta alla doppia cifra nella vittoria del premio.

Non potevano mancare anche i migliori giocatori dell’anno e del secolo. Tra i fenomeni dell’anno c’è l’inarrestabile coppia formata da Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Il fenomeno della Juventus conosce molto bene la competizione visto che ha vinto ben 11 edizioni mentre l’argentino soltanto una, nel 2015. A questi si aggiunge Robert Lewandowski che è ancora orfano del riconoscimento ma che sta facendo benissimo con la maglia del Bayern Monaco.

Tra i giocatori del secolo invece c’è anche una grande novità. Oltre a Ronaldo, Messi e Mohamed Salah c’è anche Ronaldinho. Il Gaucho, nonostante i guai giudiziari e l’addio al calcio oramai da tempo , è rimasto nel cuore di tutti gli appassionati. Il suo nome è stato scelto ed è tra i papabili vincitori.

Grandi nomi anche tra i tecnici del secolo. Tra questi ci sono Alex Ferguson che è il tecnico più vincente della storia del calcio. Al coach storico del Manchester United si aggiungono anche altri nomi come José Mourinho, Pep Guardiola e Zinedine Zidane. Zizou è entrato nella storia del calcio per essere riuscito a vincere per ben 3 volte consecutive la Champions League.

Come miglior club ci sono il Bayern Monaco, Liverpool e Real Madrid, fresco della qualificazione agli ottavi dopo la vittoria con il Borussia Mönchengladbach. Come migliore squadra del secolo, oltre ai tedeschi e agli spagnoli, si aggiungono anche il Barcellona e la squadra egiziana dell’Al Ahly.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione