Genoa-Torino Streaming Live Serie A 11 Maggio 2015

Genoa-TorinoAllo stadio Marassi di Genova andrà in scena Genoa-Torino, posticipo valevole per il trentacinquesimo turno del campionato di Serie A. E’ una sfida assai delicata per entrambe le compagini. Da una parte troviamo i rossoblu di Gasperini, vera e propria rivelazione della stagione. I liguri, reduci dalla passata annata caratterizzata da tantissime ombre e davvero pochissime luci, sono riusciti a compiere un cammino molto più che dignitoso trovandosi addirittura a ridosso della zona-Europa, che sancirebbe l’ingresso di questa squadra almeno in Europa League. L’UEFA, però, avrebbe già posto il veto sulla licenza della compagine a causa di un ritardo nella consegna della documentazione da presentare per essere ammessi alle competizioni europee. Si tratterebbe, quindi, di un ritardo e non, invece, di una motivazione economica come era avvenuto con il Parma. I giocatori che scenderanno in campo, però, non dovranno dare ascolto a queste voci ma dovranno necessariamente concentrarsi sulla gara, vero e proprio crocevia fondamentale per la stagione.

Dall’altra troviamo, invece, il Torino di Ventura, attualmente nono in classifica, cerca disperatamente di rientrare nella corsa alle coppe ma, in questo caso, le speranze di un possibile approdo in questa stretta cerchia sembrano essere davvero ridotte. L’Inter, infatti, con la vittoria di ieri contro la Lazio, un po’ a sorpresa è salita a quota 52 punti: i granata, che possiedono al momento 48 gettoni, anche con una vittoria non riuscirebbero a scavalcare i nerazzurri, anche se potrebbero comunque superare il Genoa. L’annata del Toro, però, può considerarsi in ogni caso soddisfacente in quanto l’approdo agli ottavi di finale di Europa League è un traguardo che, ad inizio stagione, appariva tutto fuorché raggiungibile. Il merito, ovviamente, va al tecnico, bravo e tenace nel prendere in mano una squadra indebolita dagli addii estivi di Immobile e Cerci (che non se la stanno passando proprio bene lontano da Torino…) e portarla a calcare palcoscenici assai prestigiosi. Un plauso, però, va anche alla dirigenza, capace di investire su giocatori i cui nomi apparivano poco altisonanti (Maksimovic, Bruno Peres, Martinez, Maxi Lopez) ma funzionali ad un progetto importante e serio.

Calcio d’inizio alle ore 20.45.

Di seguito riportiamo le modalità con le quali seguire Genoa-Torino in diretta tv e streaming, per non perdervi nemmeno un minuto di questo incontro.

Genoa-Torino: orario diretta tv

La partita Genoa-Torino sarà visibile sia sulle reti Sky sia su quelle Mediaset, per la gioia di tutti i tifosi di entrambe le squadre e, ovviamente, per tutti gli appassionati di calcio. Vediamo ora nel dettaglio i canali che trasmetteranno questo match.

Per quanto riguarda la prima opzione, ossia Sky, il canale di riferimento è solo e soltanto uno: Sky Calcio 1 (can. 251).

Per quanto riguarda la seconda opzione, ossia Mediaset Premium, in questo caso il canale di riferimento è invece soltanto uno: Premium Calcio (can. 370)

Il calcio d’inizio di Genoa-Torino, lo ripetiamo, avverrà alle ore 20.45; l’incontro, però, sarà preceduto da un ampio pre-partita nel quale potrete seguire la preparazione degl atleti, dagli spogliatoi al fischio che sancirà l’avvio del match.

Genoa-Torino: Streaming

Potrete seguire Genoa-Torino anche in streaming gratuitamente in diretta ed in esclusiva scegliendo tra ben due opzioni. La prima, riservata solo ed esclusivamente agli abbonati ai canali di Murdoch, è Sky Go. La seconda, invece, riservata solamente a tutti coloro i quali già possiedono un abbonamento Mediaset Premium, è Premium Play. Una possibilità interessante per tutti coloro che, lontani dalla tv casa, sono in possesso di un PC, tablet o smartphone. Per questo servizio, lo ribadiamo, è strettamente necessario possedere un abbonamento Sky o Mediaset Premium.
Un’alternativa a queste due possibilità è il famoso sito Rojadirecta

Il suggerimento che vi diamo, se scegliete questa opzione per vedere Genoa-Torino, è quello di assicurarvi di possedere una buona velocità di connessione.

Consigli scommesse Genoa-Torino

Il pronostico per questo Genoa-Torino pende a favore dei rossoblu in quanto i bookmakers credono poco in un possibile colpo esterno da parte della squadra di Ventura, fatto che si è verificato piuttosto raramente in questa stagione. I quotisti William Hill propongono, per l’incontro di questa sera, delle cifre interessanti, a cominciare dal segno 1, ossia la vittoria del Genoa, pagato abbastanza in quanto non è un pronostico semplice, 2,40 volte la posta in palio. Il segno 2, ossia la vittoria del Torino, è più alto, 3,10, poiché gli scommettitori ritengono più improbabile una vittoria dei granata, anche se le quote non differiscono poi di molto . Il segno X, ossia il pareggio, è pagato tale e quale al segno 2, ossia 3,10.

Betfair.it offre, inoltre, una possibilità assai intrigante per tutti coloro i quali decideranno di scommettere su Genoa-Torino: un rimborso fino a €25 sulle scommesse perdenti su “Risultato Esatto” o “Esito 1^ Tempo / Finale” di Genoa-Torino. Non potete perdervi questa opportunità.

Il nostro consiglio per le scommesse riguardante l’incontro Genoa-Torino è il segno 1 in quanto non crediamo che la squadra granata possa compiere un’impresa esterna, soprattutto per il fatto che i padroni di casa, tra le mura amiche, si sono dimostrati in molte occasioni solidi e quadrati.
GENOA-TORINO  CONSIGLIO SCOMMESSA: 1.

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-TORINO

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio; Edenilson, Rincon, Tino Costa, Bertolacci; Iago Falqué, Niang, Berdich.
(A disp. Lamanna, Sommariva, Tambè, Izzo, Diego Laxalt, Mandragora, Kucka, Lestienne, Pavoletti, Borriello.) All: Gasperini.

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Alv. Gonzalez, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Maxi Lopez.
(A disp. Castellazzi, Ichazo, Maksimovic, Jansson, Gaston Silva, Basha, Vives, Benassi, Farnerud, Molinaro, Amauri, Martinez) All: Ventura.

Francesco Bergamaschi