Genoa-Inter, Diretta Streaming Live, 30° giornata di Serie A, 03-04-2019

Genoa-Inter, 30° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta streaming su DAZN. Ma è possible per gli abbonati a Sky di usufruire dell’applicazione SKY Q per poter vedere il match in diretta streaming.

Entrambe le squadre sono reduci da due passi falsi inaspettati. Il Genoa di Prandelli, dopo l’exploit della vittoria contro i bianconeri prima della sosta, sono caduti in Friuli, contro un avversario che ha appena cambiato allenatore. 

Ma comunque il suo rendimento in trasferta è negativo, sarebbe da Serie B. Ma per questa partita potrà avere tutto il supporto dei propri tifosi, molto caldi e vicini come sempre. L’impianto all’inglese, poi, garantisce una maggiore spinta da parte dei sostenitori, facendo sentire ancora più forte l’appoggio.

Di fronte, però, avranno un’Inter piuttosto rammaricata della sconfitta in casa subita dalla Lazio.  Ha riaperto i giochi per il quarto posto in classifica, ultimo utile per andare in Champions il prossimo anno. 

Spalletti vuole una reazione da parte dei suoi giocatori, vuole vedere una squadra più convinta dei suoi mezzi, che prenda l’impegno con ardore e forza. Non si può più sbagliare da qui alla fine, se si vuole ritornare in Champions il prossimo anno.

Appuntamento allo stadio Luigi Ferraris di Genova per mercoledì 3 aprile alle ore 21.

Come vedere Genoa-Inter in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Genoa-Inter, valevole per la 30° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su Dazn,  attraverso l’utilizzo di Pc, tablet, smartphone e Play Statyion 4.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Genoa-Inter 

Sono 118 i precedenti tra le due squadre nella loro storia. La maggior parte degli incontri si sono disputati nella Serie A (115) mentre i restanti 3 nella Coppa Italia. Il bilancio è a favore dei nerazzurri che hanno vinto il 50% degli incontri, 59 per la precisione a fronte di 31 pareggi e 28 sconfitte.

L’ultima sfida tra le due formazioni in Coppa Italia risale al 19 gennaio 2012, in occasione dell’ottavo di finale in gara unica, in cui vinsero i nerazzurri per 2-1, grazie alle reti di Maicon e Poli, con la realizzazione della bandiera di Birsa.

L’ultimo incontro a Marassi risale alla stagione precedente, il 17 febbraio 2018, con il successo dei grifoni per 2-0, grazie all’autorete di Ranocchia e la marcatura di Pandev.

Invece, l’ultima sfida in ordine di tempo si è avuta lo scorso 3 novembre 2018, a S.Siro e i nerazzurri la vinsero nettamente con un 5-0, grazie alla doppietta di Gagliardini e le reti di Politano, Joao Mario e Nainggolan.

Il pronostico della sfida vede un X2, condito da Over 1.5 e NoGoal.

Probabili Formazioni Genoa-Inter  

La formazione di Prandelli cambia un po’ rispetto all’ultima uscita in casa dell’Udinese, dove non si è visto un buon Genoa. In porta sempre Radu, difesa a quattro composta da Pereira e Biraschi come terzini, mentre i due centrali di riferimento saranno Romero e Zukanovic. Il centrocampo ricalca la zona difensiva quanto al numero dei giocatori impegnati. Quindi sulle ali agiranno Lerager da una parte e dall’altra Lazovic, mentre al centro a fare da registi e interditori ci saranno Rolon e Radovanovic. In avanti il tecnico opta per Sturaro che avrà il compito di stazionare sulla trequarti e servire Koamè, unico terminale offensivo.

Spalletti non cambia modulo, adotta il suo consueto 4-2-3-1. Ancora una volta Icardi non giocherà, ma al suo posto come unica punta centrale ci sarà Keita. Davanti ad Handanovic, in difesa spazio a Skriniar e Miranda come centrali, mentre sulle zone esterne D’Ambrosio ed Asamoah. I due mediani davanti alla difesa saranno Gagliardini e Brozovic, mentre sulla trequarti il posto sarà affidato a Politano, Peresic e Vecino.

GENOA (4-4-1-1): Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Biraschi; Lerager, Rolon, Radovanovic, Lazovic; Sturaro; Kouamè. Allenatore: Prandelli 

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Politano, Vecino, Peresic; Keita. Allenatore: Spalletti

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega