Genoa-Hellas Verona Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 20-2-2021

L’effetto Ballardini continua a regalare punti al Grifone, ma Juric e il suo Hellas non vogliono perdere contatto con la zona Europa.

Genoa-Hellas Verona Giornata 23 di Serie A

Qualche mese fa sembrava assurdo vedere Genoa ed Hellas Verona separate da un distacco di meno di 10 punti, eppure, ad oggi, la situazione è proprio questa.

Di Juric e del suo miracolo “Hellas” se ne parlato già abbastanza. Il lavoro che i gialloblu stanno svolgendo durante queste ultime due stagioni è encomiabile e porta la firma del proprio allenatore.

La squadra veronese fa del sacrificio, del divertimento e della duttilità tattica il proprio credo ed esprime un gioco di grande livello, nonostante una rosa senza grandi nomi, ma con tantissimi giocatori che hanno la grande capacità di esaltarsi in questo contesto.

Eppure l’ultimo periodo ha ridimensionato le aspettative della squadra di Juric con un Febbraio condotto in maniera meno brillante del solito. La trasferta di Genova sarà importantissima per capire le vere ambizioni dell’Hellas, ma anche per le ambizioni del Grifone.

Con Ballardini, il Genoa è diventata una macchina da punti, concreta e precisa anche nelle partite in cui il pronostico è tutto a sfavore.

Il grifone è passato dall’avere una media punti da Serie B, ad essere all’undicesimo posto con una media Champions League nelle ultime 8 giornate.

Ballardini ha ridato voglia e motivazioni ad un’ambiente fino a quel momento spento e l’evoluzione di Destro nelle ultime settimane è solo una delle grandi mosse del tecnico.

Il mercato ha portato un giocatore di grande esperienza come Strootman che, fino ad ora, sta donando fisicità e verticalizzazioni alla squadra.

Si può tranquillamente dire che si affronteranno, al Marassi di Genoa, due degli allenatori più convincenti di tutta questa stagione.

Dove vedere Genoa-Hellas Verona Diretta TV-Streaming

Sarà possibile vedere il match del Marassi tra il Genoa di Ballardini e l’Hellas Verona di Juric, con calcio d’inizio programmato per le ore 18:00 di sabato 20 febbraio 2021, tramite il possesso di un abbonamento Sky comprendente i pacchetti “Calcio” e “Sport”. Lo scontro tra i due club sarà visibile attraverso i canali del decoder Sky adibiti al racconto della nostra Serie A come Sky Sport , Sky Sport Serie A.

Sarà, inoltre, possibile seguire il match tramite le piattaforme digitali scaricando l’App SkyGo (accessibile a chi ha un abbonamento Sky), NowTV, che non ha bisogno di un abbonamento a Sky ma semplicemente dell’acquisto di un pacchetto, oppure si potrà sentire la diretta della partita via Radio su Rai Radio 1.

Le ultime dalle formazioni di Genoa-Hellas Verona

Ballardini continua a dare fiducia al redivivo Destro e Goran Pandev per il suo attacco. Zajc, come sempre, darà qualità alla manovra mentre è confermata la presenza di un centrocampo muscolare composto da Strootman e Behrami.

Da stabilire la presenza di Criscito, reduce da un infortunio.

L’Hellas di Juric risponde proponendo Lasagna come unica punta, bocciata l’idea della doppia punta con Kalinic. Gli infortuni di Zaccagni e Faraoni peseranno molto sulla qualità della squadra che però, sulla trequarti, può affidarsi alle giocate di Barak e Bessa.

Probabili formazioni Genoa-Hellas Verona

Genoa (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Behrami, Zajc, Czyborra; Destro, Pandev. All. Ballardini

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Günter, Magnani; Lazovic, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Bessa; Lasagna. All. Juric

Precedenti e statistiche di Genoa-Hellas Verona

Il primo match tra queste due squadre è datato 1960, Serie B, con il Genoa vittorioso per 3-1.

L’Hellas Verona è la terza miglior difesa del campionato (23 gol subiti).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus