Frosinone-Napoli 0-2, dichiarazioni post-partita Ancelotti: “Obbiettivo secondo posto vicino, ma gli 80 punti finali sarebbero l’ideale”

Termina 0-2 per il Napoli il match in trasferta con il Frosinone, valido per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A. Per gli azzurri decisive le reti di Mertens e Younes. 

Un soddisfatto Carlo Ancelotti ha così analizzato il match ai microfoni nel post-partita: “Abbiamo giocato una buona partita, creato tanto e i pali colpiti sono una dimostrazione di ciò. Questa vittoria ci servirà anche per lasciarci alle spalle tutto questo periodo negativo.” Azzurri che con questi 3 punti si tengono a +8 dal terzo posto, consolidando la seconda posizione: “Il nostro obbiettivo secondo posto lo stiamo consolidando, ma ciò non ci permette di poter abbassare la guardia. Le ultime quattro partite abbiamo il dovere di giocarle al massimo. Chiudere ad 80 punti sarebbe l’ideale.” 

ancelotti napoli

Immancabile, infine, un’analisi sui singoli: Mertens e Younes nello specifico. Dries è uno di quei calciatori che in campo fa bene anche quando gioca male, grazie a quell’impegno che non fa mai mancare. È un ragazzo sempre positivo, merita di raggiungere una leggenda come Maradona. È nelle mie idee anche per il prossimo anno.” Su Younes: “È un calciatore formidabile nell’uno contro uno. Sta facendo bene nonostante non sia ancora al top della condizione e oggi lo ha dimostrato. Il prossimo anno sarà quello della consacrazione.”

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi