Finale di Coppa Italia Juventus – Inter: quote, analisi statistica e precedenti

Tutto pronto per la Finale di Tim Cup fra Juventus e lnter, un classico del calcio italiano denominato anche il Derby d’Italia, proprio per la sua intensità tattica e per l’antagonismo che lega le due squadre in campo, sugli spalti, nelle statistiche e persino nelle scommesse sportive online.

Juventus-Inter, trentunesima giornata Serie A 3-4-2022.
Juventus-Inter, Finale di Coppa Italia

I precedenti in finale di Juventus – Inter

Sono soltanto 2 i precedenti in finale tra queste squadre nella competizione, per ritrovare una finale di Coppa Italia simile bisogna ritornare indietro nel tempo alla stagione 1964- 1965, quando i Bianconeri ebbero la meglio per 1 – 0 e alzarono il trofeo. Anche nella finale del 1959 la Vecchia Signora vinse, questa volta con largo distacco per 4 – 1.

Paradossalmente, se in passato la Juventus ha avuto la meglio, quest’anno la sfida presenta dinamiche diverse fra due allenatori con idee tattiche opposte: Allegri campione di contenimento e vittorie a corto muso, Inzaghi maestro del bel gioco e delle abbondanti marcature.

Chi ha vinto più volte la Coppa Italia fra Juventus e Inter

In totale i Bianconeri hanno disputato 20 finali vincendo ben 14 volte la Coppa Italia e attualmente sono la squadra che ha vinto di più, l’ultima volta nel 2021.

I Nerazzurri hanno disputato 13 finali vincendo 7 volte il trofeo, attualmente si trovano al terzo posto della classifica generale delle squadre che hanno vinto più volte la Coppa Italia, a pari merito con la Lazio. L’ultima vittoria della Coppa Italia per i Nerazzurri risale al 2011.

Analisi della gara Juventus – Inter Finale di Coppa Italia 2022

Questa non è mai una gara semplice in qualsiasi contesto, figuriamoci una finale, i dati statistici di questo campionato ci offrono una panoramica chiara di una situazione complessa.

Anche se le quote Juventus – Inter favoriscono i milanesi, questi sono impegnati ancora nella rincorsa scudetto in campionato dove dominano i cugini Rossoneri. L’Inter possiede l’attacco più forte del campionato con 78 reti in 36 gare, ma la tensione resterà alta per la situazione in bilico in campionato e potrebbe giocare brutti scherzi, tuttavia, il Biscione è favorito dai bookmakers che quotano il 2 a 2.25.

Viceversa, la Juventus non ha particolari impegni per il resto della stagione e si gioca tutto in questa gara. La Coppa Italia rappresenterebbe l’unico trofeo per la seconda stagione consecutiva in caso di vittoria, Allegri ha lasciato in panchina Morata nell’ultima gara di campionato per averlo in forma in questa partita, nella speranza che anche Vlahovic faccia la sua parte.

La Juve si gioca tutta la stagione in questi 90 minuti e ciò potrebbe rivelarsi sia un fattore positivo che negativo, anche se Allegri è abituato a trionfare in questo tipo di competizioni. La quota per la vittoria Bianconera è fissa a 3.25.

Il pareggio è quotato a 3.25 e non si escludono da una gara così complicata né i supplementari che i rigori.

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.