F1, Test Pirelli 2016 a Le Castellet: Vettel davanti a tutti

Formula 1, Test a Le Castellet: La Ferrari di Vettel è davanti a Red Bull e McLaren sul circuito Paul Riciard

formula-1-le-castellet-test-pirelli-vettel-ferrari

Si sono svolti a Le Castellet, sul circuito dedicato a Paul Ricard, due giorni di test Formula 1 per testare le nuove gomme Pirrelli da bagnato per la nuova stagione. A queste prove partecipato Ferrari, McLaren e Red Bull, dando spazio a tutti i piloti.

Sull’asfalto artificialmente bagnato (il clima mite non ha di certo aiutato gli organizzatori) nel primo giorno Daniel Ricciardo ha chiuso davanti a tutti fermando il cronometro su 1’08”713; secondo posto per il collaudatore della McLaren Vandoorne, mentre è terzo Kimi Raikkonen, che ha avuto parecchi problemi nel prendere le misure con le molte novità.

Nella seconda giornata sono scesi in pista, invece, Vettel e Kvyat al posto dei rispettivi compagni. Sebbene abbia utilizzato principalmente gomme intermedie, il pilota tedesco della scuderia di Maranello ha abbassato di ben due secondi il tempo fatto segnare da Ricciardo il giorno precedente, chiudendo il giro in 1’06”750.

Qualche perplessità, da parte delle scuderie, è arrivata riguardo la strutturazione della due giorni di test Pirelli: soltanto 10 serie da 10 giri, considerate troppo poche per avere dei dati attendibili. Inoltre il fatto di dover forzatamente rientrare ai box ogni 10 giri, per permettere agli organizzatori di ripristinare le condizioni ottimali di bagnato, ha reso il lavoro dei team e dei piloti più complicato.

Visibilmente più soddisfatti, invece, sono parsi gli ingegneri Pirelli, i quali hanno dichiarato di aver raccolto dati importanti che, però, dovranno essere analizzati più approfonditamente per poter dare delle risposte più precise. Le scelte relative alle gomme da parte tutti i piloti di F1 durante il Mondiale passa anche da qui. 

F1, Test Pirelli a Le Castellet: risultati e tempi

PRIMO GIORNO

Daniel Ricciardo (Red Bull) 1′ 08” 713, 102 giri
Stoffel Vandoorne (McLaren) 1′ 09” 131, 114 giri
Kimi Raikkonen (Ferrari) 1′ 09” 637, 84 giri

SECONDO GIORNO

Sebastian Vettel (Ferrari) 1′ 06” 750, 134 giri
Daniil Kvyat (Red Bull) 1′ 06” 833, 113 giri
Stoffel Vandoorne (McLaren) 1′ 07” 758, 127 giri

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Francesco Bergamaschi

Informazioni sull'autore
Frequenta il terzo anno della facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università Cattolica di Piacenza. Tifoso della Juventus, è anche e soprattutto appassionato di calcio giovanile e serie minori.
Tutti i post di Francesco Bergamaschi