F1 Test Barcellona 2019: le line-up dei team per la due giorni post GP di Spagna

E’ già tempo di tornare in pista al Montmelò di Barcellona. A meno di 48 ore dal Gran Premio di Spagna di domenica, che ha visto l’ennesimo dominio della Mercedes, con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas a centrare la quinta doppietta consecutiva in questo pazzesco avvio di stagione, arriva il momento di una due giorni di test che potrebbe risultare molto importante per chi come la Ferrari, è in enorme affanno.

Gli stewards di Barcellona, schierati ieri mattina al Montmelò per il tributo a Charlie Whiting (foto da: twitter.com/Circuitcat_eng)

Il team di Maranello, reduce da una scoppola epocale, proverà a capirci qualcosa di più portando in pista due SF90: una nella configurazione vista (purtroppo) nello scorso weekend, e che verrà guidata domani da Charles Leclerc e mercoledì da Antonio Fuoco; l’altra servirà ad aiutare la Pirelli nello sviluppo degli pneumatici, con Sebastian Vettel domani e nuovamente Leclerc il giorno successivo.

Due monoposto anche per la Racing Point: i due titolari, Sergio Perez e Lance Stroll, guideranno la RP19 adattata per sviluppare le Pirelli martedì e mercoledì; al contrario, sulla RP19 deputata al test vero e proprio ci sarà il 28enne inglese Nick Yelloly. La Mercedes, dominatrice incontrastata finora, avrà domani Valtteri Bottas e mercoledì il russo Nikita Mazepin, all’esordio sulla W10, dopo aver finora testato privatamente la W08 di due anni fa.

Per la Red Bull, invece, avremo al volante il francese Pierre Gasly nella giornata di domani, e il 19enne inglese Dan Ticktum in quella di mercoledì. L’altra motorizzata Honda, la Toro Rosso, schiererà i due titolari, Daniil Kvyat (martedì) e Alexander Albon (mercoledì). La Renault, altro team in grossa difficoltà, metterà in macchina domani Nico Hulkenberg  e mercoledì Jack Aitken; la McLaren, invece, alternerà in entrambe le giornate due piloti, ovvero Carlos Sainz e Lando Norris domani, e Sergio Sette Camara con Oliver Turvey dopodomani.

Passiamo alle altre due motorizzate Ferrari. La Haas avrà Pietro Fittipaldi domani nell’abitacolo della VF-19; mercoledì, invece, ci sarà Kevin Magnussen, reduce dal 7° posto di domenica. In casa Alfa Romeo, domani spazio al 20enne inglese della FDA, Callum Ilott, mentre mercoledì toccherà a Kimi Raikkonen. La Williams, infine, riserverà la FW42 in entrambe le giornate al canadese, leader in Formula 2, Nicholas Latifi.

Questa la lista completa dei piloti che scenderanno in pista in questa due giorni di test catalani:

Team Martedì 14 Maggio Mercoledì 15 Maggio
Mercedes Valtteri Bottas Nikita Mazepin
Ferrari Charles Leclerc, Sebastian Vettel (Pirelli) Antonio Fuoco, Charles Leclerc (Pirelli)
Red Bull Pierre Gasly Dan Ticktum
Renault Nico Hulkenberg Jack Aitken
Haas Pietro Fittipaldi Kevin Magnussen
McLaren Carlos Sainz / Lando Norris Sergio Sette Camara / Oliver Turvey
Racing Point Nick Yelloly, Sergio Perez (Pirelli) Nick Yelloly, Lance Stroll (Pirelli)
Alfa Romeo Callum Illot Kimi Raikkonen
Toro Rosso Daniil Kvyat Alexander Albon
Williams Nicholas Latifi Nicholas Latifi

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo