F1, Marchionne: “Presto potrebbe essere il momento del ritorno dell’Alfa Romeo nel Circus”

A margine del pranzo pre-natalizio tenutosi oggi a Maranello, il presidente ed amministratore delegato della Scuderia Ferrari, Sergio Marchionne, tra i tanti argomenti trattati ha parlato anche di un possibile ritorno in Formula 1 dell’Alfa Romeo.

La mitica Alfetta 159, campione del mondo 1951 con Juan Manuel Fangio (foto da: fr.academic.ru)
La mitica Alfetta 159, campione del mondo 1951 con Juan Manuel Fangio (foto da: fr.academic.ru)

Lo spazio per l’Alfa Romeo c’è” – ha affermato il manager italo-canadese – “E’ un progetto che in qualche modo deve trovare una sua collocazione. Ne abbiamo parlato anche con Binotto ed Arrivabene per capire in che maniera l’Alfa Romeo può collaborare con la Ferrari“.

Condicio sine qua non, secondo Marchionne, è la stabilizzazione finanziaria del gruppo di cui fa parte anche la Casa del Biscione: “Il problema è che in questo momento, a causa del lancio delle vetture stradali che usciranno prossimamente, ci sono già parecchi impegni dal punto di vista finanziario. Con i lanci della Giulia e della Stelvio bisogna aspettare un attimo, ma spero di potercela riportare“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo