F1, Manor: c’è tempo fino a fine mese per trovare degli investitori

Due giorni fa avevamo riportato la notizia delle drammatiche condizioni economiche della Manor, con la Just Racing Services Ltd, la compagnia che gestisce il team, finita in amministrazione controllata. Inizialmente, la scuderia di Dinnington aveva fissato nel 20 Gennaio la deadline per trovare qualche nuovo investitore, pena la messa in liquidazione.

Pascal Wehrlein, al volante della Manor MRT05, durante la passata stagione (foto da: edition.cnn.com)

Come riportato dalla BBC, invece, la Manor ha esteso questo termine alla fine del mese, grazie al fatto di aver trovato i soldi con cui pagare lo staff della squadra per il mese di Gennaio. La situazione, secondo quanto riportano fonti del team inglese, vede dei colloqui in fase avanzata con alcuni investitori, mentre la squadra continua a lavorare in ottica 2017 nella factory, con la speranza di un lieto fine.

Se ciò dovesse verificarsi, sembra comunque molto difficile che la Manor possa scendere in pista a Melbourne con la nuova vettura. L’ipotesi più plausibile è che il team, almeno inizialmente, debba presentarsi con la vettura 2016 (la MRT05) opportunamente modificata per essere in linea con i nuovi regolamenti.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo