F1, GP Montecarlo 2021, Risultati Qualifiche: “Succede di tutto! Pole e botto per Charles Leclerc!”

Il Monegasco prima mette a segno un giro fantastico, poi mette a muro la sua Ferrari, provocando la bandiera rossa. 576 giorni dopo la rossa è in pole, ma attenzione al cambio…

Charles Leclerc conquista la sua ottava pole in carriera. Foto F1 account twitter (https://twitter.com/F1/status/1396108432428699648/photo/1)

Sarebbe riduttivo utilizzare il semplice appellativo di “caotica” per definire una sessione di qualifiche incredibilmente adrenalinica, impronosticabile e ricchissima di colpi di scena.

Il sabato del Gran Premio del Principato di Monaco 2021 si è concluso, letteralmente, col botto quando uno straordinario Charles Leclerc costringe l’uscita della bandiera rossa e la conseguente fine della qualifica dopo aver mandato a muro la sua SF21 nell’ultimo giro veloce possibile.

Nonostante ciò, è festa per il Monegasco e per la Ferrari che sono autrici di una clamorosa (ma meritata) pole position dopo che nel primo tentativo cronometrato la SF21 numero 16 ha fatto registrare l’incredibile crono di 1:10.346, precedendo di ben due decimi la Red Bull di Max Verstappen.

La Ferrari torna ad essere protagonista nel sabato dopo quasi due anni (Messico 2019, pole di Leclerc) e lo fa con una clamorosa prova di forza in una pista che già molti addetti ai lavori avevano pronosticato come favorevole, ma non al punto di giocarsi la vittoria domenica.

Una gioia, quella della rossa di Maranello, che potrebbe essere smorzata dalle condizioni della macchina di Leclerc che, nel caso dovesse sostituire il cambio, subirebbe la beffa delle 5 posizioni di penalità, cosa attualmente esclusa.

Verstappen completa la prima fila mentre Bottas traina una Mercedes in netta difficoltà fin dal giovedì, al terzo posto dimostrandosi, forse per la prima volta, enormemente meglio di un Lewis Hamilton sottotono.

L’inglese, che ha faticato tutto il weekend a governare una macchina scorbutica in una pista così tecnica, non può gioire per la settima piazza conquistata e si ritrova a dover inseguire anche Lando Norris (quinto con McLaren) e Pierre Gasly (sesto con Alpha Tauri) che hanno egregiamente conquistato la terza fila.

Leggera delusione anche per Carlos Sainz, uscito dall’abitacolo della sua Ferrari a testa bassa non per la qualifica, molto positiva, ma perché senza la bandiera rossa causata dal compagno lo spagnolo avrebbe potuto migliorare la sua quarta posizione sperando, addirittura, in un clamoroso 1-2 Ferrari in prima fila.

Completano la Top Ten un grandissimo Sebastian Vettel che porta all’ottavo posto la sua Aston Martin, un deludente Perez (nono) e la grande sorpresa Antonio Giovinazzi.

L’italiano è stato autore di un Q1 e un Q2 di grande competitività e festeggia una decima posizione che per la sua Alfa Romeo vale quanto una vittoria.

Esteban Ocon è il primo degli esclusi ma sorride nel vedere la A521, meno performante rispetto alle ultime uscite, del compagno Alonso piazzarsi solo 17ma.

Ricciardo delude e non va oltre il dodicesimo posto tenendosi davanti il duo Stroll-Raikkonen, entrambi malamente sconfitti nel confronto con i compagni.

George Russell porta la Williams in ottava fila assieme a Yuki Tsunoda che dopo l’exploit nella prima gara, sta patendo grandi problemi e il confronto con Gasly sembra diventare sempre più impietoso.

Chiudono le Haas di Nikita Mazepin, che ha il merito di aver percorso un weekend pre-gara pulito e Mick Schumacher che non ha partecipato alle qualifiche a causa dei danni riportati alla fine delle terze libere.

La Ferrari torna a fare la voce grossa e l’attesa per domani è tanta perché, cambio permettendo, le possibilità di vedere un’altra bandiera a Maranello possono essere davvero tante.

La griglia di partenza del Gran Premio di Montecarlo 2021

PRIMA FILA

1 Charles LECLERC Ferrari
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing

SECONDA FILA
3 Valtteri BOTTAS Mercedes
4 Carlos SAINZ Ferrari

TERZA FILA
5 Lando NORRIS McLaren

6 Pierre GASLY AlphaTauri

QUARTA FILA
7 Lewis HAMILTON Mercedes
8 Sebastian VETTEL Aston Martin

QUINTA FILA
9 Sergio PEREZ Red Bull Racing
10 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing

SESTA FILA
11 Esteban OCON Alpine
12 Daniel RICCIARDO McLaren

SETTIMA FILA
13 Lance STROLL Aston Martin
14 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing

OTTAVA FILA
15 George RUSSELL Williams
16 Yuki TSUNODA AlphaTauri

NONA FILA
17 Fernando ALONSO Alpine
18 Nicholas LATIFI Williams

DECIMA FILA
19 Nikita MAZEPIN Haas F1 Team
20 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus