F1 GP Gran Bretagna 2020 FP3: Mercedes in testa, ancora problemi per Vettel

Le FP3 del Gran Premio di Gran Bretagna 2020 sono appena concluse ed in un modo prevedibile. Sono infatti ancora le Mercedes a dominare, seguite in compenso dall’ottima RB16 di Max Verstappen. L’unica nota di freschezza è trovare Bottas in testa, con Hamilton che sebbene si migliori nel giro finale non riesce a scalfire il crono del finlandese. Notte fonda per la Ferrari di Vettel.

Valtteri Bottas, durante le FP3 del Gran Premio di Gran Bretagna 2020 a Silverstone. Fonte: Twitter ufficiale Mercedes

Risultati FP3 Gran Premio di Gran Bretagna 2020

All’alba delle qualifiche è ancora la Freccia d’Argento la monoposto da battere. La W11, infatti, ha dimostrato la sua solita superiorità, tenendo dietro uno scalmanato Max Verstappen su Red Bull. Sorprendentemente, è Bottas a dettare il passo, tenendo dietro il proprietario di casa Lewis Hamilton, che non riesce a recuperare lo sventaggio nemmeno nell’ultimissimo giro.

Per quanto riguarda la Red Bull, c’è da essere fieri del lavoro svolto. Oltre il terzo posto di Max, infatti, il team può ritenersi soddisfatto della capacità incredibile dei maccanici di mettere in pista la monoposto di Alex Albon (danneggiata nel corso della seconda sessione delle Free Practices) a dieci minuti dalla fine, anche se l’anglo-tailandese non è riuscito a fare un crono valido.

Chi invece non può essere assolutamente soddisfatto di sè è la “solita” Ferrari, almeno quella di questa sfortunata stagione 2020. Già Charles Leclerc ha segnato un crono insoddisfacente che lo ha messo in sesta posizione, alle spalle di Lance Stroll (quarto) e Carlos Sainz (quinto). Sebastian Vettel, però, è perseguitato dai problemi tecnici. Questa volta è ancora il freno a dare noie al tedesco, che conclude in una deludente e assolutamente inveritiera per il suo talento quattordicesima piazza.

Fonte: F1.com