F1, GP Gran Bretagna 2019, risultati PL2: le due Mercedes davanti, la Ferrari insegue, poi Red Bull e Williams incatenate

F1, GP Gran Bretagna 2019, risultati PL2 – Le prove libere del venerdì, si concludono con una seconda sessione che non ha rivelato alcuna novità. Le Mercedes comandano come sempre, solo che davanti a tutti c’è Bottas, dietro di lui Hamilton. Un tempo, quello del finlandese, fermato sull’ 1:26.732, appena settanta centesimi circa davanti al campione del mondo in carica. 

Bottas ha fatto stampare il miglior tempo nelle seconde prove libere sul circuito di Silverstone.
Fonte: Twitter Bottas

Poi poco dietro le due Ferrari, con Leclerc terzo, a un decimo e mezzo dal campione inglese, Vettel quarto a due decimi e mezzo. Gasly ha chiuso con una buona quinta posizione, a solo settanta centesimi dal tedesco, mentre il suo compagno Verstappen a più di tre decimi. 

In mezzo ai due piloti Red Bull quelli della McLaren con Norris sesto e Sainz ottavo. Quindi le due Toto Rosso di Albon e Kvyat, rispettivamente nono e undicesimo, con in mezzo Perez della Racin Point (10°). Dopo Magnussen della Haas (12°) e Raikkonen (13°), ecco le due Renault una di seguito all’altra. Riccciardo quattordicesimo ed Hulkenberg quindicesimo, quindi Stroll, Giovinazzi e Grosjean, rispettivamente sedicesimo, diciassettesimo e diciottesimo. A chiudere il plotone delle vetture le due Williams di Kubica e Russel, diciannovesima e ventesima.

Il tracciato è stato asfaltato per la seconda volta, proprio nello scorso mese di giugno e questo aspetto ha creato diversi problemi di grip alla vetture. Questo nella prima parte di libere, in mattinata, mentre nel pomeriggio le cose sono andate meglio. 

Vi è stato il cambio della power unit sull’Alfa Romeo di Raikkonen, così come un incidente occorso a Ricciardo nella parte finale delle prove, con un vistosa fumata sul retro della sua Renault.

Un aspetto negativo è dato senza dubbio dal passo gara della Mercedes, in particolare di Hamilton. Sul finale della seconda sessione, il pilota britannico ha fatto capire che vorrà monopolizzare il gran premio che si svolgerà a casa sua. Il suo passo gara è stato nettamente il migliore, segnando un 31.1 davvero fenomenale. Anche la Red Bull si è difesa egregiamente, con Gasly allo stesso livello ed un poco più sopra Verstappen (31,2). 

Sul passo lungo la Ferrari denuncia un notevole ritardo da questi due team. Ma anche la McLaren sotto questo aspetto si è trovata a girare meglio che la rossa, mentre nel giro secco la situazione è rimasta in maggiore equilibrio. 

I risultati delle seconde prove libere a Silverstone.
Fonte: F1 Twitter

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega