F1 GP BELGIO 2020 – LE PAGELLE: Hamilton un alieno, mai così male le Ferrari

Si chiude anche questo GP del Belgio, a SPA, che vede una vittoria mai in discussione di Hamilton seguito da Bottas, anche lui eccellente, e il terzo classificato Verstappen che chiude il podio.

Mai così in basso in Belgio le due Ferrari di Vettel e Leclerc (chiudono in 13° e 14°, come in qualifica ma a piloti invertiti).

Mucchio in curva nei primi giri (fonte: profilo twitter F1)

MERCEDES (10) – Nulla da dire a questa Mercedes che continua a raccogliere e racimolare punti su punti, infrangendo sempre più record. La gara non è mai stata messa in discussione, nonostante qualche problema dovuto alle gomme nel finale, due piloti perfetti (Hamilton e Bottas 10).

RED BULL (9)Verstappen (9) dopo ottime qualifiche si conferma anche durante la gara, in terza posizione, staccando moltissimo i suoi inseguitori. Sembra fare una corsa a sé il pilota olandese (9), l’unico forse a poter impensierire (per quanto possibile) le due frecce Mercedes. Albon (7.5) chiude in sesta posizione una gara dove non ha particolarmente brillato, ma comunque il suo lo ha fatto.

FERRARI (4) – Mai così male le due Ferrari, come anticipato. Aveva illuso tutti uno sprint tiratissimo all’inizio di Leclerc che lo aveva portato in ottava posizione ma pit stop lunghi, problemi alla vettura ed incomprensioni varie con il muretto hanno fatto toccare il fondo a questa scuderia che sta attraversando uno dei periodi più neri della sua storia recente. Piloti (non per colpa loro) insufficienti (Leclerc e Vettel 4).

La scuderia dovrà stare molto attenta a non ripetere queste figuracce, soprattutto ora che il GP di casa si avvicina.

RENAULT (8.5) – Ottima gara delle due Renault, forse la loro migliore performance stagionale, con uno splendido Ricciardo (8.5) ed un sorprendente Ocon (8). Chiudono rispettivamente con il quarto e quinto tempo.

fonte: profilo twitter F1

RACING POINT (7.5) – Gara ad alto livello per Perez e Stroll (7.5 entrambi) che completano la top ten, portando punti importanti a casa per una Racing Point che ha saputo approfittare delle mancanze altrui e gestire al meglio le soste pit stop.

MC LAREN (7.5) – Peccato per lo sfortunato ritiro di Sainz (non classificabile) dovuto a problemi pre gara alla macchina, altrimenti sarebbe stata una bella performance complessiva. Alla fine dei giochi un buon Norris (7.5) chiude in settima posizione, vittima anche lui della carica finale di Ocon, in Renault.

ALPHA TAURI (7.5) – Gara superba delle due vetture della scuderia di Faenza che chiudono in ottava e undicesima posizione. Ottimo Gasly (8) che ha saputo tenere sempre la posizione gestendo al meglio le soste ben misurate e tempestive, risalendo alla grande dalle retrovie. Gara oltre la media per il compagno di squadra Kvyat (7) che chiude con un buon tempo ed un rassicurante risultato per la scuderia.

ALFA ROMEO (6.5) – Un incidente al giro 11 ha prematuramente messo fine alla gara di Antonio Giovinazzi (non classificabile), davvero molto sfortunato in questo GP. Si spera possa fare sicuramente meglio dalla prossima gara. Contrariamente alle aspettative (e alla performance del compagno di scuderia) Kimi Raikkonen (7), principe del passato di questo granpremio, chiude un’ottima gara, per quelli che erano i tempi e la forza dell’Alfa Romeo, in dodicesima posizione, dando fastidio da subito ai piloti in fondo alla top ten. Una gara più di cuore che di altro per “Iceman”, conscio che potrebbe essere l’ultimo GP in Belgio per lui.

HAAS (4.5) – Corsa nella media (molto negativa purtroppo) per quello a cui ci hanno abituato i piloti della casa statunitense che chiudono con il quindicesimo e diciassettesimo tempo, rispettivamente con Grosjean ed il danese Magnussen (4.5 ad entrambi).

WILLIAMS (3.5) – Gara da dimenticare per questa scuderia, vittima anche oggi della sfortuna a causa del  ritiro durante i primi giri  di Russel (non classificabile) coinvolto nell’incidente con Giovinazzi e con l’ultimo posto di Latifi (3), davvero troppo troppo lento per questa F1.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus