F1, GP Azerbaijan: i risultati delle PL3

Gasly il più veloce su Alpha Tauri, seguito dalla Red Bull di Perez e da Hamilton, che riscatta nel finale una sessione difficile.

Pierre Gasly si prende la scena nel corso delle PL3 sul circuito di Baku, in Azerbaijan. Il pilota dell’Alpha Tauri ha fatto registrare il miglior crono, girando in 1:42.251. Ottime indicazioni dalla motorizzata Honda, che per gran parte della sessione aveva visto anche Tsunoda contendersi le prime posizioni. Il nipponico, alla fine, si piazza ottavo a quasi un secondo dal suo compagno di scuderia.

Continua a fare bene Sergio Perez, che dopo essersi distinto nelle prove del venerdì, ottiene il secondo tempo alle soglie delle qualifiche. Il suo 1:42.595, tre decimi più lento di Gasly, fa ben sperare una Red Bull alle prese con le difficoltà di Max Verstappen, finito a muro durante la sessione, e che riesce a far registrare solo il quindicesimo tempo in pista, girando in 1:43.984, quasi un secondo e mezzo più lento del compagno di squadra.

Immagine

Preoccupazione anche in casa Mercedes dove, nonostante il terzo tempo ottenuto da Hamilton in 1:42.697, la macchina non esprime ancora tutto il proprio potenziale. Bottas è lontanissimo, appena tredicesimo in 1:43.745, ma per lunga parte della sessione la scuderia campione del mondo ha navigato in penultima fila, tra la diciassettesima e la diciottesima posizione.

Bene ancora una volta le Ferrari: Leclerc e Sainz sono rispettivamente quarto e quinto, a pochi decimi dalla Red Bull e dalla Mercedes. Buon auspicio in vista delle qualifiche che scatteranno alle 14:00, in cui la “Rossa” andrà a caccia di posizioni da podio.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus