F1 GP Abu Dhabi Rosberg: “Weekend importante, ma non in assoluto”

Nico Rosberg approccia a quello che sarà il weekend più importante della sua carriera con molta calma e concentrazione. I 12 punti di vantaggio che conserva in classifica su Hamilton lo fanno stare relativamente tranquillo, consapevole che manchi davvero poco al traguardo che gli permetterebbe di raggiungere papà Keke, divenendo, insieme a Graham e Damon Hill, l’unica altra coppia padre-figlio a diventare iridati.

Domenica, sul circuito di Yas Marina, Nico Rosberg avrà la chance di vincere il suo primo titolo (foto da: sport.es)
Domenica, sul circuito di Yas Marina, Nico Rosberg avrà la chance di vincere il suo primo titolo (foto da: sport.es)

Io voglio concentrarmi solo su questo weekend” – dice Nico ai giornalisti che lo bombardano di domande – “Non credo sia il weekend più importante della mia vita, poichè molto più importante è stata la nascita di mia figlia“. “Di certo, può aiutarmi il fatto di aver già vissuto una gara con un’atmosfera simile (2014 ndr)” – continua il tedesco – “Con questo, siamo a tre campionati consecutivi che ci giochiamo noi, il secondo all’ultima gara. Ciò mi fa sentire più rilassato“.

Una domanda che è stata posta più di una volta riguarda l’affidabilità: “So com’è andata ad entrambi la stagione” – sottolinea Rosberg – “Ma manca ancora una gara e non voglio pensare a queste cose in questo momento. Sono concentratissimo solo su me stesso e sono anche entusiasta di poter battagliare con Lewis per il titolo. Il mio obiettivo è la vittoria. Sarebbe fantastico chiudere così il campionato“.

In chiusura, Nico indica il fine settimana, a suo dire, più bello della stagione: “Singapore. E’ stato uno dei momenti più alti dell’anno, poichè venivo da un periodo non propriamente positivo. In quell’occasione, invece, andai benissimo sia in qualifica che in gara“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo