F1, fine del Caso Budkowski: ufficiale l’approdo in Renault

Alla fine, il caso Budkowski è giunto alla sua conclusione, anche se di certo se ne discuterà ancora per molto tempo. Come temevano Ferrari, Mercedes e Red Bull, l’ex responsabile del dipartimento tecnico della FIA per la Formula 1 si è accordato con la Renault, che poco fa ha ufficializzato il tutto tramite un comunicato ufficiale. Il polacco, al termine del tanto discusso termine di tre mesi di gardening leave, diventerà ‘executive director’ del team francese, responsabile di tutte le attività riguardanti lo sviluppo e la produzione del telaio.

E’ ufficiale il passaggio di Marcin Budkowski alla Renault (foto da: autoracing.com.br)

Si sono verificate molte cose positive nell’ultimo periodo per Renault Motorsport” – ha spiegato il managing director, Cyril Abiteboul ad Autosport.com – “C’è stata una forte espansione della fabbrica di Enstone, abbiamo ristrutturato il nostro impianto di produzione dei propulsori a Viry, fornendo due squadre top per il 2018. Abbiamo conquistato il terzo campionato di fila in una Formula E sempre più competitiva, crescendo anche in altre categorie e sottoscrivendo accordi con nuovi partner strategici“.

Era chiaro che tutta la struttura di Renault Sport Racing aveva bisogno di rafforzarsi” – prosegue Abiteboul – “Noi vogliamo continuare a progredire, e l’arrivo di Marcin è un’ottima novità per noi. Un’ulteriore prova della nostra determinazione a raggiungere i nostri obiettivi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo