F1, Ecclestone: “Hamilton in Ferrari nel 2021? Non funzionerebbe”

La F1 mantiene vivo il mercato del 2021, anche durante questa pausa forzata che si sta portando avanti in questo periodo e Bernie Ecclestone dispensa consigli al riguardo. é da tempo immemore che si è sparsa la voce di Lewis Hamilton in Ferrari, perchè in effetti in Mercedes ha già vinto tutto. Tuttavia, ancora non c’è niente di ufficiale, è ancora troppo presto perchè ci arrivi qualche conferma, specialmente quando il Campionato del 2020 non ha ancora preso il via.

F1, Bernie Ecclestone a Hamilton: “Rimani in Mercedes”

“Rimani in Mercedes” consiglia Ecclestone. Fonte: Twitter ufficiale di Lewis Hamilton

La stagione 2020 si è fermata, le voci sulla possibile scelta di Lewis Hamilton di andare a correre in Ferrari no. Bernie Ecclestone guarda bene a questa possibilità e da la sua opinione a Lewis Hamilton, un’opinione piuttosto conservativa.

“Se fossi in Lewis Hamilton, io rimarrei in Mercedes, a Maranello non funzionerebbe– ha dichiarato Ecclestone- gli italiani non vogliono litigare ma se io fossi in lui, imparerei la loro lingua, per sapere cosa mi dicono alle spalle. Dovrei prendere in mano la situazione.”

“Gli Italiani sono fatti così: s’innamorano di un pilota ma poi lo abbandonano”– sono le pesanti dichiarazioni dell’ex patron della Formula 1, ripensando alla stagione 2019. “In Ferrari hanno puntato tutto su Leclerc. Vettel non è andato bene, il Canada lo ha affondato e pensava che la Ferrari lo avrebbe sostenuto di più. E ha ragione.”

Il pilota in rosso del 2021

Ma allora chi affiancherebbe Charles Leclerc nella stagione 2021? La prima scelta è al momento la più ovvia, ovvero Sebastian Vettel. Tuttavia il 2019 lo ha buttato molto giù e gente che prima lo osannava ora lo critica aspramente. Il suo stesso team lo ha messo in sordina, puntando tutto sul talentuoso ma ancora giovane Leclerc. Alla base, oltre lo straordinario talento del monegasco, c’è anche una strategia precisa: il suo manager è Nicholas Todt, che ha una certa influenza all’interno della Scuderia.

C’è pero qualcun altro che strizza l’occhio al team del Cavallino Rampante: si tratta di Antonio Giovinazzi. Il pugliese, infatti, sta puntando la Ferrari, ponendosi come obiettivo di finire la stagione 2020 – sperando che si riesca a correre- davanti al suo illustre compagno di squadra, Kimi Raikkonen.

“Ho un obiettivo preciso: Ferrari nel 2021– ha detto Giovinazzi – andare in Ferrari è sempre stato il mio sogno, da quando ho questa passione. Sta a me, però, fare una bella stagione che lo possa realizzare”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Silvia Giorgi

Informazioni sull'autore
Classe 1990, mi sono laureata in Lingue a Bari (ne parlo 4) e appassionata di sport da sempre (ho fatto equitazione per un bel po'). Sin da bambina ho sempre avuto il sogno di diventare una giornalista sportiva. Gli sport che amo di più sono equitazione, pattinaggio su ghiaccio e il motorsport a 360 gradi. Il mio preferito? La Formula 1, ovviamente.
Tutti i post di Silvia Giorgi