F1, Daniel Ricciardo firma un biennale con la Renault

Sono durate lo spazio di un’oretta circa le illazioni sul futuro di Daniel Ricciardo, dopo l’annuncio della separazione con la Red Bull alla fine della stagione in corso. Poco fa, infatti, la Renault ha ufficializzato l’arrivo del pilota australiano, che firmerà un biennale per le stagioni 2019 e 2020, andando quindi a far coppia con il tedesco Nico Hulkenberg.

Daniel Ricciardo è ufficialmente un pilota Renault. Si unirà al team francese a partire dalla prossima stagione, con un contratto biennale (Foto da: twitter.com/danielricciardo)

Estremamente soddisfatto di quello che a tutti gli effetti è un vero colpaccio Jerome Stoll, presidente di Renault Sport Racing: “Abbiamo deciso di tornare in Formula 1 per lottare per il campionato. Mettere sotto contratto Daniel Ricciardo è un’opportunità unica verso il raggiungimento di questo obiettivo. Diamo il benvenuto a Daniel nel nostro team, ancora in divenire, ma più motivato che mai“.

Ovviamente si è espresso anche Cyril Abiteboul, Managing Director di Renault Sport Racing, da tempo ai ferri corti con la dirigenza Red Bull: “La firma di Daniel è espressione della nostra volontà di accelerare i nostri progressi, per arrivare ai vertici della Formula 1. È anche un riconoscimento del lavoro svolto negli ultimi due anni. Il talento e il carisma indiscussi di Daniel sono un enorme bonus e una dichiarazione d’intenti per la squadra. Dovremo ripagare la sua fiducia, consegnandogli la miglior auto possibile. Lo accogliamo nel nostro team ancora in crescita, con grande orgoglio ma anche con tanta umiltà“.

Anche Daniel Ricciardo ha rilasciato le prime dichiarazioni da futuro pilota della Losanga: “Credo sia stata una delle decisioni più difficili di tutta la mia carriera. Ma ero convinto che fosse arrivato il momento di voltare pagina ed affrontare una nuova sfida. Sono ben consapevole della quantità di lavoro necessaria per permettere alla Renault di competere ai massimi livelli, ma sono rimasto sinceramente impressionato dai loro miglioramenti nell’ultimo biennio. So anche che ogni volta che Renault è stata in Formula 1, alla fine ha vinto. Spero di essere in grado di aiutarli in questo viaggio e di contribuire sia in pista che fuori“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo