F1, Cyril Abiteboul: “La PU Renault avrà un nuovo ERS”

La nuova stagione è alle porte e la Renault, così come anche gli altri motoristi, è al lavoro per farsi trovar pronta. Dalle parti di Viry-Chatillon, infatti, è in cantiere una power unit rivisitata che, come spiega a Motorsport.com il managing director di Renault, Cyril Abiteboul, presenterà un ERS di nuova generazione.

Cyril Abiteboul, managing director della Renault in Formula 1 (foto da: sportinglife.com)

In questa stagione vogliamo confermare la svolta che abbiamo visto nel 2016” – esordisce Abiteboul – “L’annata 2016 è stata fantastica e il nostro obiettivo è ripetere l’ottimo lavoro svolto. Avremo una architettura interna relativa al sistema di combustione completamente nuova e, per la prima volta, adotteremo la seconda generazione dell’Energy Recovery System“.

L’ingegnere e manager transalpino ci tiene anche a sottolineare la stretta collaborazione tra Renault ed Infiniti. “Quest’anno ci sarà il vero avvio della partnership tra Renault ed Infiniti” – prosegue Abiteboul – “La scorsa stagione siamo stati costretti a lavorare di fretta ed abbiamo fatto poco, viste le circostanze. Loro hanno semplicemente trasferito le conoscenze già applicate ai tempi della Red Bull. Per il resto, il nostro team è una casa in costruzione, che spero abbia delle fondamenta solide per i prossimi 5-10 anni. Questo è il periodo di tempo in cui il team Renault rimarrà coinvolto in Formula 1“.

Infine, Abiteboul torna a parlare della power unit. “Tanti aspetti vanno presi in considerazione. Pensiamo alla diminuzione di peso, al packaging, ai sistemi di raffreddamento, oltre all’intensità di elettricità che può essere utilizzata in determinate condizioni, anche climatiche. Alcuni aspetti possono anche sembrare secondari, ma in Formula 1 nulla lo è. Una volta che hai raggiunto la vetta, che attualmente corrisponde ad una MGU che fornisca 120KW, devi pensare a tutti questi ulteriori elementi, se vuoi che il tuo team compia un ulteriore salto di qualità“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo