F1, Carlos Sainz Jr.: “Il 2017 sarà una stagione molto interessante”

Oggi pomeriggio la Toro Rosso ha presentato, ultima tra le dieci scuderie impegnate nel Mondiale, la nuova monoposto, la STR12 motorizzata Renault. Carlos Sainz Jr., 22 anni da Madrid, comincerà il suo terzo anno nel Circus, e si dice molto fiducioso sulla stagione che prenderà il via ufficiale con i test di domani a Barcellona.

Carlos Sainz Jr. e Daniil Kvyat, di fianco alla nuova Toro Rosso STR12 (foto da: f1mania.lance.com.br)

Non vedo l’ora di iniziare” – dice il giovane spagnolo – “Ne è passato di tempo dal primo anno da rookie, quando mi sentivo ancora piuttosto nervoso. Invece ora quella sensazione si è trasformata in entusiasmo e motivazione, grazie a tutta l’esperienza che ho fatto insieme alla squadra. Mi sento pronto e decisamente più sicuro!“.

Queste modifiche al regolamento stanno facendo fare un bel passo avanti alla Formula 1” – sottolinea Sainz – “Le monoposto sembrano molto veloci e le gare attireranno molti più appassionati. Sono convinto che daremo un grande spettacolo. Io devo pensare a migliorare ancora e a raggiungere bei risultati. Voglio migliorare un 2016 di per sè già buono. In Australia cominceremo a capire come siamo, ma sono certo che sarà una grande stagione“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo