F1 2017 GP Cina, Hamilton: “Giornata perfetta. Con Vettel e la Ferrari sarà un gran duello”

Una giornata da ricordare, tra le tante a Shanghai, per Lewis Hamilton. L’inglese ha vinto per la 6° volta in Cina (54° in carriera), ottenendo il Grand Chelem (pole, vittoria, giro record e gara sempre al comando) e rispondendo per le rime a Vettel e alla Ferrari, agganciando il tedesco in testa alla classifica piloti.

La stretta di mano tra Lewis Hamilton (1°) e Sebastian Vettel (2°), al termine del Gran Premio della Cina 2017 (foto da: facebook.com/MercedesAMGF1)

E’ stata una gara fantastica, mi sono divertito molto in questa battaglia con Sebastian, anche se è stata sul piano dei tempi. Bellissimo. Una gara vera” – dice esaltato l’inglese della Mercedes – “Mi trovo a lottare con qualcuno che è all’altezza di farlo con me. Una bellissima sensazione. Tra me e Seb c’è tanto rispetto. Dal mio punto di vista, rispetto tantissimo la Ferrari, per quello che rappresenta come team e per i progressi che hanno fatto. E’ fantastico averli in lotta con noi, poichè è un team con una storia straordinaria e con un 4 volte Campione del Mondo come pilota. Quest’anno Sebastian è al suo meglio. Il rispetto tra noi è alto, il più alto che ci possa essere con i piloti di questa epoca“.

In Australia ha vinto lui e lo ha fatto lavorando meglio, e io ho riconosciuto tutto ciò” – continua Lewis – “Questa volta ho vinto io e loro hanno riconosciuto la bontà del nostro lavoro. E’ un rispetto che non si vede spesso nel mondo delle corse. Ci sono state tante battaglie intense, ce ne saranno nel corso degli anni, ma se il rispetto rimarrà su questi livelli sarà bello. Speriamo continui ad esserci“.

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo