Everton, nuova offerta per Sigurdsson, trattativa che si sblocca

Ronald Koeman non si ferma, e continua la campagna di rafforzamento dell’Everton provando a prendere un altro tassello per il centrocampo della squadra di Liverpool. L’offerta per l’islandese Gylfi Sigurdsson è aumentata, e adesso il 29enne dello Swansea City sembra più vicino.

 

Tutti sanno che stiamo cercando tre giocatori, un difensore mancino che sappia fare sia il centrale che il terzino, un’ala ed un attaccante“, Koeman al termine della gara di Europa League si pronunciava così, sul futuro del mercato dell’Everton, evitando di parlare del ruolo di Gylfi Sigurdsson, obiettivo vero delle Toffees. Un lapsus freudiano o una semplice dimenticanza? La verità, forse, sta nel mezzo, perché è notizia di oggi che il manager olandese abbia aumentato l’offerta arrivando fino a 50 milioni di sterline, compresi bonus, una cifra enorme per un 29enne, seppur forte e completo come l’islandese. Lo Swansea, società che di solito non si fa problemi a cedere di anno in anno i suoi migliori pezzi, sembra aver vacillato definitivamente, nonostante l’importanza di Sigurdsson nello scacchiere dei gallesi.

Il calciatore intanto non era già stato convocato per la gara contro la Sampdoria, giocata qualche giorno fa, mentre i tifosi dell’Everton, quasi increduli, stanno già giocando sui social cercando di immaginare la nuova composizione della trequarti blues, che ad oggi annovera nomi importanti come Rooney, Klaasen, Bolasie, Mirallas, e ad oggi ancora Barkley, che però ha rifiutato il rinnovo ed è nel mirino di Tottenham ed Arsenal.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus