Europei Under 21, Video Gol Highlights Italia-Slovenia 4-0: Sintesi 30-3-2021

Video Gol e Highlights Italia-Slovenia 4-0, 3° Giornata Gruppo B Europei Under 21: la sblocca Maggiore, raddoppia Raspadori, tris di Cutrone, che prima trasforma un calcio di rigore e poi se lo fa parare da Vekic, ma si regala la doppietta nel secondo tempo, espulso Marchizza per doppia ammonizione

Missione compiuta per l’Italia Under 21, che batte i pari età della Slovenia allo Stadio Ljudski vrt di Marburgo nella terza ed ultima giornata del Girone B degli Europei Under 21.

E’ una vittoria assolutamente fondamentale per gli azzurrini, che si qualificano per i quarti di finale, quindi la fase finale, della competizione, in programma solo tra fine maggio ed inizio giugno, tra l’altro eliminando proprio i padron idi casa.

Sintesi di Europei Under 21, Italia-Slovenia 4-0

E’ una bella partita nel primo tempo, disputato su ritmi molto intensi. Gli azzurrini fanno maggiormente possesso palla, mentre gli sloveni si difendono nella propria metà campo non riuscendo a trovare qualità.

Al 10′ minuto gli azzurrini sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Maggiore, al posto giusto al momento giusto sulla respinta del portiere dopo la bella giocata di Pobega e il velo di Cutrone.

Gli sloveni accusano il colpo e vanno in completa balia degli azzurrini, che approfittano del momento per accelerare e raddoppiare al 19′ minuto con Raspadori su lancio di Ranieri.

E al 25′ minuto arriva anche il tris, quando Cutrone chiude i giochi trasformando il calcio di rigore fischiato dall’arbitro per fallo di Karic su Frattesi.

Be’, in realtà, c’è ancora partita, visto che gli sloveni finalmente reagiscono con rabbia ed orgoglio, alzano il baricentro, sono precipitosi nel tentativo di trovare gli attaccanti, concedendo quindi spazio agli avversari.

Dopo una conclusione poco precisa di Maggiore, gli azzurrini devono ringraziare Carnesecchi, che risulta assolutamente decisivo sulla conclusione a botta sicura di Matko.

Nel finale gli azzurrini potrebbero dilagare con una vera e propria goleada, ma al 45′ minuto Cutrone si fa parare il calcio di rigore da Vekic, questa volta fischiato dall’arbitro per fallo del portiere sul capitano.

Non può iniziare meglio di così il secondo tempo per gli azzurrini, visto che calano il poker subito al 49′ minuto con il bel destro da fuori area di Cutrone, dopo la triangolazione con Frattesi e Raspadori su sviluppi di un calcio d’angolo battuto rapidamente.

Il quarto gol tranquillizza un po’ troppo gli azzurrini, che cominciano a pensare più a gestire che a continuare a macinare gioco, permettendo agli sloveni di crescere con il passare dei minuti, rendendosi pericolosi con il poco cinico Zaletel e l’impreciso di Cerin.

Il rischio risveglia clamorosamente gli azzurrini, che prendono in mano il pallino del gioco, addormentano l’aggressività degli avversari e li prendono a pallonate, sfiorando più volte la manita con Cutrone, ma Vekic alza la saracinesca.

Al 82′ minuto gli azzurrini registrano l’espulsione di Marchizza per doppia ammonizione, totalizzando forse il record di cartellini rossi, il quinto in tre partite.

Nel finale gli sloveni provano a sfruttare la superiorità numerica, ma Carnesecchi fa il fenomeno su Stojinov e Vekic non è da meno compiendo l’ennesimo miracolo, questa volta su Colombo.

Highlights e Video Gol di Europei Under 21, Italia-Slovenia 4-0:

Tabellino di Europei Under 21, Italia-Slovenia 4-0

ITALIA U21 (3-5-2) : Carnesecchi; Lovato (54′ Marchizza), Gabbia, Ranieri; Bellanova (54′ Zappa), Frattesi, Pobega (75′ Pirola), Maggiore, Sala; Raspadori (75′ Colombo), Cutrone (C).
A disp.: Plizzari (GK), Cerofolini (GK), Frabotta.
All.: Nicolato.

SLOVENIA U21 (4-4-2) : Vekič; Žinič, Brekalo (46′ Stojinović), Karič, Kolmanič (81′ Ploj); Matko, Zaletel, Gnezda Čerin, Prelec (46′ Svetlin); Elšnik (C) (46′ Petrovič), Medved (70′ Celar).
A disp.: Turk (GK), Leban (GK), Rogelj, Gorenc, Horvat, Ogrinec, Kolobarić.
All.: Ačimovič.
 

Arbitro: Bartosz Frankowski (Polonia).
Assistente 1: Jakub Winkler (Polonia).
Assistente 2: Dawid Igor Golis (Polonia).
Quarto Ufficiale: Horațiu Feșnic (Romania).

Marcatori: 10′ Maggiore (Italia U21), 19′ Raspadori (Italia U21), 25′ rig. Cutrone (Italia U21), 50′ Cutrone (Italia U21).

Ammoniti: 20′ Karič (Slovenia U21), 34′ Brekalo (Slovenia U21), 51′ Matko (Slovenia U21), 55′ Marchizza (Italia U21), 76′ Gnezda Čerin (Slovenia U21), 82′ Marchizza (Italia U21).
Espulsi: 82′ Marchizza (Italia U21)

Note: recupero 1’pt, 0’st. Calci d’angolo: 2-4. Temperatura: 18°C (Serata limpida). Al 45′ Vekič (Slovenia U21) ha parato un calcio di rigore a Cutrone (Italia U21).

Spettatori: porte chiuse.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia