Europa League: la vincente di Milan-Bodo/Glimt troverà una tra Besiktas e Rio Ave. Incognita Covid-19 per i turchi

Giovedì 24 settembre il Milan ospiterà i norvegesi del Bodo/Glimt nel secondo turno preliminare di Europa League. E questo si sapeva.

Questa mattina alle 9 si è svolto un pre-sorteggio a Nyon per scremare e chiarire le papabili avversarie del sorteggio vero e proprio dei playoff, o terzo turno, in programma il 1° ottobre. Un momento piuttosto temuto a causa del gran numero di squadre di qualità presenti.

Il risultato del primo giro di urna aveva stabilito che l’avversaria dei rossoneri, o dei norvegesi, sarebbe uscita dal seguente lotto:

Basilea-Anorthosis
Besiktas-Rio Ave
Viktoria Plzen-Sønderjyske

Siviglia-Manchester United

Il sorteggio vero e proprio, in programma alle 14, ha infine dato alla banda di Pioli un responso teoricamente rassicurante: l’eventuale avversaria sarà una tra Besiktas e Rio Ave.

Il playoff si terrà in trasferta, a Istanbul o Vila do Conde, e non sarà certamente facile per nessuno; ma l’aver eventualmente scansato squadre come Tottenham, PSV Eindhoven, Wolfsburg e altre big è comunque molto importante.

Nelle ultime ora, è importantissimo dirlo, il club turco ha comunicato che ben dodici persone, sette giocatori e cinque membri dello staff tecnico, sono risultate positive al Covid-19! Quindi bisognerà capire se la sfida verrà rinviata (come presumibilmente accadrà alla sua prossima partita di campionato).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana