eSports: calendario eSerieA e gironi Fifa2020 e PES2020

Il fenomeno degli eSports  ed in particolare delle competizioni calcistiche virtuali sta riscuotendo sempre maggior successo tanto che in tutto il mondo stanno nascendo dei veri e propri tornei dedicati sull’onda di ciò che avviene nella realtà.
L’Italia, come spesso accade, non si è fatta trovare impreparata.

E’ diventato virale e promette di ottenere, se non la fama del calcio giocato, quantomeno un successo importante, specie tra i giovanissimi. Stiamo parlando degli eSports, ovvero tornei di calcio virtuale tra gli appassionati, che si articolano come proiezione del del football reale.

Dalla serie A alla serie B, passando per i tornei continentali per nazionali, infatti, il progetto si sta espandendo a macchia d’olio a ogni livello, che si tratti club oppure di nazionali. Andiamo a vedere, quindi, come funzionano le competizioni esistenti.

Fonte: twitter.com/EA_FIFA_Italia

Esports Serie A:

Lo scorso 5 febbraio è stato presentato agli appassionati il nuovo torneo denominato eSerieA, quella che si può definire a tutti gli effetti la serie A virtuale.
In palio, infatti, c’è il titolo di Campione d’Italia, come avviene realmente. Il torneo, la cui idea si era sviluppata già lo scorso anno, si articolerà in una fase iniziale ad eliminazione diretta, con conseguente fase a gironi. Si arriverà fino infondo mediante la formula dei playoff, la quale porterà alla finalissima per il titolo. La partecipazione sarà aperta a chiunque abbia almeno 16 anni di età.

Di seguito riportiamo, per ciascuna competizione (Fifa 2020 e Pes 2020), i dettagli e tutte le componenti dei gironi.

eSerieA Fifa 2020:

Su Fifa 2020 la prima giornata di eSerieA Tim si disputerà nelle giornate del 23 e 24 marzo, la seconda il 30 e 31 marzo, i playoff il 4 e 5 maggio, mentre la Final Eight prenderà il via il 2 giugno.

Girone 1: Cagliari Calcio Esports, Udinese Esports, AC Milan, Inter Qlash, Torino FC Esports Team

Girone 2: AS Roma, Hellas Verona FC Esports, ACF Fiorentina Esports, Sassuolo Esports

Girone 3: S.S. Lazio ESports, Atalanta Esports, Genoa Esports, U.S. Lecce Esports

Girone 4: Bologna FC 1909 Esports, Parma Esports, Spal Wearena, U.C. Sampdoria

eSerieA PES 2020:

per quanto riguarda il torneo di eSerieA Tim che si svolgerà utilizzando PES 2020, invece, la prima giornata avverrà il 6 e 7 aprile, la seconda il 13 e 14, i playoff l’11 e 12 maggio, mentre la Final Eight si svolgerà il 2 giugno.

Gruppo 1: Spal Wearena, AC Milan, Genoa Esports, Juventus, Torino FC Esports Team

Gruppo 2: Hellas Verona FC Esport, Bologna FC 1909 Esports, Sassuolo Esports, S.S. Lazio Esports

Gruppo 3: Cagliari Calcio Esports, Atalanta Esports, Parma Esports, AS Roma, U.S. Lecce Esports

Gruppo 4: U.C. Sampdoria, Udinese Esports, Inter Qlash, ACF Fiorentina Esports

eSports Serie B:

Come la serie A è diventata virtuale, anche la Lega di serie B ne ha seguito l’onda, ed è stata coinvolta nel progetto. L’intenzione, in questo caso, è la creazione di un torneo a 20 squadre, come accade nella serie cadett reale. In questo caso, però, la competizione si svolgerà utilizzando solamente il videogioco Pes 2020.

Il prodotto, come come ideato, è progettato dalle società A.C.M.E. e Mkers, leader nel settore dell’organizzazione di questo tipo di eventi. Come ogni sport che si rispetti, inoltre, questa disciplina prevede sia la presenza di una lega professionisti che di una lega dei dilettanti.

Proprio la lega dilettanti, infatti, ha organizzato, a partire dallo scorso settembre, un Road Show in giro per l’Italia. Venti tappe che percorrono varie città d’Italia e che consentirànno agli appassionati di conoscere meglio il fenomeno eSports, mettendosi in gioco anche partendo da zero.

 

eSports Euro 2020

Si tratta, in questo caso, non più di un torneo nazionale. Ma, sulla falsa riga di quelli che nella realtà sono gli europei per nazioni, sono l’equivalente.

A tal proposito, il 9 marzo partiranno le gare di qualificazione al torneo, con 55 squadre nazionali partecipanti suddivise in 10 gironi (5 da 5 squadre e 5 da 6 squadre) e con la fase finale che si disputerà in giugno. L’Italia è stata inserita nel girone con Galles, Andorra, Macedonia, Isole Far Oer e Ucraina.

 

eSports eNations Cup

Ultimo nell’ordine, ma non per importanza, è il torneo di eNations, al quale parteciperà anche la nazionale azzurra. Si tratta di un torneo mondiale che si disputerà con Fifa 2020 al quale parteciperà anche la nostra nazionale. A tal proposito, per gli azzurri parteciperanno un giocatore di PS4  e uno di Xbox One.

La selezione che porterà a decretare i due vincitori che parteciperanno al torneo, prevederà una fase a eliminazione, cui seguirà una finalissima per i migliori 16 di ogni competizione, al termine della quale si decreteranno i due rappresentati.