Emergenza Coronavirus, nuovo decreto: stop Serie A, ma Champions e Europa League a porte chiuse

Il nuovo decreto firmato dal premier Giuseppe Conte ha sospeso tutti i campionati per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Discorso diverso per le coppe europee che si disputeranno a porte chiuse salvo nuove comunicazioni da parte dell’UEFA.

L’Emergenza Coronavirus in Italia continua ad essere da codice rosso e nella nottata il premier Giuseppe Conte ha firmato un nuovo decreto che ha sospeso con effetto immediato tutti i campionati dalla Serie A alla Serie C fino al 3 Aprile.

L’ultimo turno si era giocato a porte chiuse, ma già c’erano stati molti dubbi sulla sua disputa con il Ministro dello Sport Spadafora che aveva chiesto l’immediato stop alla Lega Calcio. Alla fine si era optato per giocare, convocando però un consiglio federale straordinario per la giornata di martedì per decidere le sorti della Serie A.

Tuttavia la situazione in Italia è peggiorata ulteriormente in questi ultimi giorni ed è stato il Governo a dover intervenire. Nella conferenza stampa andata in onda ieri sera, il premier Conte ha annunciato l’immediata sospensione del campionato di Serie A e non solo, aggiungendo come era già pronto un nuovo decreto.

Tale decreto è stato poi firmato nella notte ed oltre a dichiarare tutta Italia zona rossa, ha sospeso qualsiasi tipo di manifestazione sportiva ed ha prolungato lo stop delle attività didattiche fino al 3 Aprile. Ma qual’è la situazione per quanto riguarda la Champions League e l’Europa League?

Al momento, salvo nuove disposizioni dell’UEFA, le partite delle italiane si disputeranno a porte chiuse. Nelle ultime ore è arrivata anche l’ufficialità della disputa a porte chiuse della sfida tra Barcellona Napoli in programma la prossima settimana, mentre è stato già confermato tale provvedimento per la partite tra Valencia ed Atalanta e tra Siviglia Roma

Stessa sorte, dunque, toccherà anche a Juventus-Lione ed Inter-Getafe, anche se per la gara di Torino si è paventata la possibilità di giocare in campo neutro. Ad oggi, tuttavia, la soluzione più probabile è che la sfida dei bianconeri si giochi a porte chiuse all’Allianz Stadium.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei