Emergenza Coronavirus, Gran Premio d’Australia di Formula 1 ultime novità

La Formula 1 è incerta ma speranzosa di incominciare la stagione con il GP di Melbourne, come da programma. Il problema che affligge questa stagione del Mondiale di Motorsport è l’emergenza del Coronavirus, che sta continuando a circolare per il mondo. Una bella prova per chi va in giro per il mondo per lavoro, come tutta la gente che si muove in maniera internazionale per gareggiare, in un ambiente internazionale.

formula 1 GP Melbourne
Il GP di Formula 1 di Melbourne. Fonte: Twitter ufficiale di F1.com

Formula 1 lotta per il GP di Melbourne

In questo ambiente di paura e di incertezza e paura mondiale, non si è certi che correre sia la cosa più giusta da fare. I Ministeri della Salute di molti Paesi stanno chiudendo le frontiere e pregando di evitare assembramenti e ovviamente un Gran Premio porta un gran numero di persone diverse nello stesso spazio, seppure aperto.

La MotoGP ha già annullato il primo Gran Premio della stagione in Qatar, proprio a causa del virus. Infatti, se Moto2 e Moto3 potranno avere luogo, in quanto le squadre sono già sul posto per i test pre-stagionali, la categoria maggiore non può raggiungere il Paese, che ha chiuso le frontiere proprio per cercare di fermare l’avanzata del virus.

Si rimane in dubbio

Alla fine, gli organizzatori del Gran Premio Australiano hanno deciso di provare a realizzare l’evento. Purtroppo però bisogna vedere come evolverà la situazione fino ad allora e se sarà possibile per i team di viaggiare.

Se c’è un solo team che non potrà raggiungere Albert Park, la gara sarà sospesa”– ha dichiarato Ross Brown.