Emergenza Coronavirus: cancellata amichevole Inghilterra-Italia

Dopo la Premier League, in Inghilterra, causa emergenza coronavirus, salta anche l’amichevole in programma con l’Italia in programma venerdì 27 marzo a Wembley. Tutti i tifosi saranno rimborsati in un arco temporale di 14 giorni.

Lo sport si ferma in tutto Europa. Niente campionati, niente gare amichevoli, niente competizioni sportive che richiedono presenze elevate di spettatori. Stop sotto ogni fronte e per ogni nazione. Ebbene sì, dopo la Serie A e la Liga Spagnola, nella giornata di ieri anche Eredivise, campionato portoghese, Copa Libertadores e MLS hanno indetto uno stop.

Ultima, in ordine di tempo nel prendere una decisione di questo calibro, l’Inghilterra, che solamente poche ore fa ha bloccato la Premier League e tutte le gare della propria nazionale.

Inghilterra-Italia, amichevole internazionale
Inghilterra-Italia, amichevole internazionale

Salta, quindi, anche l’amichevole in programma venerdì 27 marzo tra la nazionale inglese e quella italiana. Ci sarà però da capire se questo match verrà eliminato, oppure solamente rimandato. Ad oggi, la Federcalcio inglese, ha fatto sapere che per ogni decisione a riguardo attenderà il 4 aprile, prima data provvisoria utile a capire l’andazzo dell’emergenza coronavirus.

In più ha aggiunto: “In attesa delle decisioni degli organi sanitari competenti, si potrà comunque provvedere al rimborso dei biglietti. Questi verranno elaborati, ai richiedenti, in un arco temporale di 14 giorni”.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi