Emergenza Coronavirus: aggiornamenti della Lega riguardo la ripresa del campionato

Il Coronavirus è stata una grande batosta per tutto il calcio nazionale. I sui danni sono evidenti per non parlare di quelli all’intero sistema Paese.

Gravina in un’immagine dal suo profilo ufficiale Twitter. Fonte: Twitter Gravina

La data per il rientro delle competizioni appare molto distante, come affermato dallo stesso presidente dell’AIC Damiano Tommasi. Il Coronavirus è ancora nel pieno dei suoi effetti, difficile capire quando possano scemare i suoi effetti.

Nel frattempo oggi si è aperto un altro capitolo, con una nuova assemblea della Lega calcio. Diversi temi sono stati toccati ma su nessuno di essi è stata espressa la parola fine. Si continuerà a discutere nei giorni a venire, con molte incognite all’orizzonte.

In particolare sono tre i temi sviscerati in questo incontro:

Stipendi

Una prima possibilità riguarda quella di non pagare lo stipendio del mese di marzo ai giocatori. Ci sarebbe tempo fino a maggio comunque per pagarlo, ma ora non è nelle intenzioni delle società.

Se non ci fosse l’opportunità di riprendere il campionato, ci sarebbe la richiesta di un intervento legislativo per ridurre gli stipendi causa forza maggiore. Se invece dovesse riprendere anche in ritardo, ci sarebbe l’opportunità di chiedere dei tagli. Con perdite assimilabili tra i 140 e i 170 milioni è possibile la richiesta di uno sforzo ai tesserati.

Allenamenti

Ad oggi non è stata decisa una data definitiva per quanto riguarda la ripresa degli allenamenti. La prima ipotesi, quella del 4 aprile è sicuramente da scartare.

Essa comunque dev’essere garantita almeno 21 giorni prima dell’effettivo inizio del campionato. Per finire il torneo non oltre il 30 giugno, la data spartiacque è quella del 10 maggio. Qualora si andasse oltre nella ripresa occorerebbero deroghe per l’estensione dei contratti e dei prestiti.

Playoff e Playout

Un’idea che non viene considerata dalla Lega quella di poter fare i playoff e playout. Per ora si cerca di finire la stagione come preventivato precedentemente per perdere meno soldi possibili.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega