EFL Cup, Liverpool-Arsenal 0-0 (4-5 D.C.R.) Sintesi 1-10-2020

L’Arsenal batte 5-4 ai calci di rigore il Liverpool negli ottavi di finale della Coppa di Lega Inglese. Ad Anfield dopo lo 0-0 dei regolamentari con Leno che tiene in piedi i Gunners, la partita si risolve ai calci di rigore. Qui è ancora decisivo il portiere tedesco che para due penalty nella lotteria finale. Arteta elimina Klopp dalla competizione.

A 3 giorni dal KO subito in Premier League, l’Arsenal si prende la rivincita sul Liverpool eliminando i Campioni d’Inghilterra dalla Coppa di Lega Inglese,e accedendo ai quarti di finale del torneo. Ad Afield la battaglia finisce ai calci di rigore dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari. La squadra di Arteta sbaglia solo con Elney, fatali per Klopp gli errori di Origi e Wilson, entrambi neutralizzatai da un prodigioso Leno.

La sintesi di Liverpool – Arsenal 0-0 (4-5 D.C.R.), ottavi di finale di Coppa di Lega Inglese

A distanza di 3 giorni dal match di Premier League vinto dai Reds per 3-1, Liverpool e Arsenal si scontrano nuovamente questa volta per l’accesso ai quarti di finale della Coppa di Lega. Rispetto al Monday Night di campionato, i due tecnici operano parecchio turnover con Klopp che lascia a casa Arnold, Mané, Firmino, Henderson, Alisson e Naby Keita e si affida nell’11 titolare a ben 5 giocatori provenienti dalle giovanili, affidandosi al solo Salah come titolarissimo affiancato da Minanino e Jota. Cambi anche per Arteta che lascia a casa Aubameyang, Willian e manda in panchina Lacazette per affidarsi a un 11 quasi tutto composto da riserve fatta eccezione per Leno, Holding e Xhaka.

La partita nel primo tempo ha davvero poco da dire. Ritmi blandi e squadre tatticamente un po’ confuse e senza molte idee scarseggiano le occasioni e le emozioni dovute a una coppa minore in terra inglese. Una buona chance capita al 7° all’Arsenal, dopo una bella progressione di Pépé sulla sinistra Nketiah è in ottima posizione per battere a rete ma incespica sul pallone. Minuto 33 tentativo di Curtis Jones con un sinistro centrale. Al tramonto della prima frazione occasione Liverpool: cross dalla destra, Diogo Jota impatta di testa, Leno para ma sulla respinta a botta sicura Minamino manda incredibilmente sulla traversa.

La ripresa è sicuramente più viva e vispa e vede soprattutto il Liverpool prende le redini del gioco. Minuto 52 da corner, sponda di Gruijc, tap-in di Van Dijk da pochi passi ma è miracoloso Leno con una parata d’istinto. Nei minuti successivi è proprio il portiere Gunners a rendersi protagonista, al 59° ferma un destro potente di Gruijc. Al 62° altra parata decisiva su un sinistro al volo di Jota, imbeccato da Jones. Dal successivo corner, ancora Leno stoppa un colpo di testa violento di Gruijc. L’Arsenal si rifà vedere al 69°: cross dalla sinistra. Impatta di testa Holding, è attento però Adrian. Non accade più nulla negli ultimi venti minuti e il match scivola verso i rigori.

Alla lotteria degli 11 metri segnano in successione Milner, Lacazette, Wijnaldum, Cedric e Minamino. I primi errori per parte sono di Elneny per l’Arsenal (para Adrian) e di Origi per il Liverpool (para Leno). Segna poi Maitland Niles e si va a oltranza con i gol di Jones e Pepe. Qui è ancora decisivo Leno che para il rigore al giovane Wilson, mentre Willock segna il gol qualificazione che regala all’Arsenal i quarti di finale della competizione.

Il tabellino di Liverpool – Arsenal 0-0 (4-5 D.C.R.), ottavi di finale di Coppa di Lega Inglese

LIVERPOOL – ARSENAL 0-0 (4-5 D.C.R.)

LIVERPOOL (4-3-3): ADRIAN, MILNER, VAN DIJK (60′ GOMEZ), R. WILLIAMS, N. WILLIAMS, JONES, GRUIJC, WILSON, SALAH (60′ ORIGI), MINAMINO, DIOGO JOTA (75′ WINJLADUM)

A DISP: FABINHO, WIJNALDUM, GOMEZ, ROBERTSON, ORIGI, KELLEHER, ELLIOTT. ALL.: JURGEN KLOPP

ARSENAL (4-3-3): LENO, KOLASINAC, GABRIEL, HOLDING, SAKA (85′ MAITLAND-NILES), XHAKA, CEBALLOS (67′ ELNENY), PEPE, NKETIAH (81′ LACAZETTE), WILLOCK

A DISP: TIERNEY, LACAZETTE, RUNARSSON, MAITLAND-NILES, DAVID LUIZ, NELSON, ELNENY. ALL.: MIKEL ARTETA

MARCATORI:

AMMONITI: MINAMINO (L), XHAKA (A), WILSON (L), CEDRIC (A)

ESPULSI:

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco