Edin: documentario su Dzeko vince l’Oscar al FICTS Festival

Ha un motivo per gioire Edin Dzeko, attaccante della Roma, attualmente costretto a stare lontano dai campi di gioco per aver contratto il Coronavirus.

“Edin”, documentario diretto da David Rossi e incentrato sulla vita del campione bosniaco, ha infatti vinto il premio “Sport Movies&TV 2020”, un importante riconoscimento assegnato annualmente dalla Federazione Internazionale Cinema e Televisioni Sportive (FICTS), al miglior prodotto televisivo/cinematografico inerente allo sport.

Edin Dzeko

Il docu-film racconta tutta la vita di Edinh Dzeko: dai primi calci a un pallone in una Sarajevo dilaniata dalla guerra civile, alle vittorie ottenute nei più prestigiosi stati d’Europa.

In un’ora di documentario sono racchiuse tutte le principali tappe sportive del campione bosniaco, tra cui spiccano la conquista della Premier con il City nel 2012 e l’approdo ai Mondiali 2014 con la Bosnia. Un bel riconoscimento per un vero e proprio fuoriclasse del pallone che in carriera ha segnato ben 354 gol, lautreandosi primatista di reti e presenze con la propria Nazionale.

Queste le parole di Dzeko rilasciate nel corso della premiazione che si è tenuta rigorosamente in videoconferenza: “Ciao a tutti, sono molto felice per il premio che questo film ha ricevuto nel vostro importantissimo festival. Grazie a chi ha votato e a chi ha partecipato alla realizzazione del film. Spero che tutti quelli che l’hanno visto si siano divertiti e abbiano scoperto quanto sono belle la Bosnia e Sarajevo. Grazie di cuore”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus