Dove vedere Tottenham-Chelsea in Diretta TV e Streaming Live: 18° giornata Premier League 22-12-2019

La partita Tottenham-Chelsea, big match della diciottesima giornata di Premier League, sarà visibile su Sky Sport 1 HD e su Sky Sport Football HD. Inoltre, la partita Tottenham-Chelsea sarà visibile in diretta streaming utilizzando i servizi Sky Go e NowTv.

Oggi alle ore 17:30 la diciottesima giornata di Premier League si chiuderà con il big match tra Tottenham e Chelsea. Con una vittoria, gli Spurs aggancerebbero i Blues al quarto posto e cercheranno di sfruttare il momento poco positivo degli uomini di Lampard che hanno vinto solo una delle ultime cinque partite.

 

A differenza del Chelsea, il Tottenham sta vivendo un momento di forma eccezionale, avendo vinto quattro delle ultime cinque partite, portandosi a ridosso delle posizioni che valgono l’accesso alla Champions LeagueDa quando è arrivato, Mourinho ha invertito la rotta in casa Spurs e finora in casa le ha vinte tutte.

Considerato il momento delle due squadre, la partita vede al momento favorito il Tottenham sulla carta, ma il Chelsea farà di tutto per sovvertire i pronostici. Una vittoria in casa degli Spurs sarebbe importante per i Blues che terrebbero così a distanza una diretta concorrente.

Dove vedere Tottenham-Chelsea in Diretta TV e Streaming Live

La partita Tottenham-Chelsea, big match della diciottesima giornata di Premier League, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD (canale 201) e su Sky Sport Football HD (canale 203) per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Tottenham-Chelsea in diretta streaming live. Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 € o acquistando un abbonamento al suddetto servizio streaming on demand al costo mensile di 29.99 € (solo pacchetto calcio).

Precedenti, statistiche e pronostico di Tottenham-Chelsea

I precedenti tra le due formazioni in casa del Tottenham sono leggermente a favore degli Spurs che si sono imposti in 31 occasioni contro le 27 del Chelsea. Sono stati ben 22, invece, i pareggi in 80 partite disputate solo in Premier League.

Le due squadre, come detto in apertura, stanno vivendo momenti completamente diversi in questa fase della stagione. In casa, il Tottenham ha vinto le ultime due sfide ed in totale ha vinto 7 delle 9 partite stagionali disputate davanti al proprio pubblico. Il Chelsea, invece, viene da due sconfitte esterne consecutive ma è riuscito ad imporsi lontano da Stamford Bridge in cinque partite su otto.

Entrambe le formazioni hanno delle difese non particolarmente perfette tant’è che il Tottenham ha subito 25 reti, mentre il Chelsea ne ha subite 24. Sebbene vediamo il Tottenham favorito per questa partita, è altamente probabile che ci saranno gol da entrambe le parti. Il nostro pronostico per questa partita è quindi Gol

Probabili formazioni Tottenham-Chelsea

QUI TOTTENHAM – Per questo big match, Mourinho dovrà ancora fare a meno del portiere titolare Hugo Lloris, fuori da un bel po’ per l’infortunio subito al gomito ad inizio Ottobre. Dovrebbe invece rivedersi in panchina il secondo portiere, vale a dire Vorm mentre Gazzaniga sarà quello titolare. In dubbio è Ndombele che ha saltato anch’egli le ultime partite per infortunio, con Sissoko che dovrebbe scendere ancora al suo posto al fianco di Dier. In avanti, il portoghese punterà su una formazione offensiva con Kane unica punta assistito alle spalle da Lucas, Dele Alli e Son Heung-Min

QUI CHELSEA – Ha quasi tutti a disposizione Lampard che per questa grande partita dovrà rinunciare solamente a Van GInkel e Loftus-Cheek. In questa settimana, il tecnico dei Blues ha recuperato un giocatore importante come Rudiger che partirà titolare in difesa al fianco di Zouma. Per il resto non ci sono novità, con il Chelsea che sarà il solito con Emerson Azpilicueta sulle fasce, Kantè, Jorginho Kovacic a centrocampo e con Willian, Abraham Pulisic a formare il tridente offensivo.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Gazzaniga; Aurier, Alderweireld, Sanchez, Vertonghen; Sissoko, Dier; Lucas, Dele, Son; Kane. All. José Mourinho

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, Zouma, Emerson; Kanté, Jorginho, Kovacic; Willian, Abraham, Pulisic. All. Frank Lampard

 

 

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei