Dove vedere Juventus-Zenit in Diretta TV e Streaming – Probabili formazioni 02-11-2021

Dove vedere Juventus-Zenit, 4° giornata della fase a gironi di Champions League, martedì 2 novembre ore 21:00. La partita Juventus-Zenit sarà trasmessa in Diretta tv in chiaro su Canale 5, in pay per view su Sky ed in Streaming su Sky Go, Mediaset Play e Now TV.

Quarta giornata della fase a gironi di Champions League per la Juventus che martedì ospiterà lo Zenit San Pietroburgo per chiudere ogni discorso relativo alla qualificazione agli ottavi di finale.

I bianconeri stanno vivendo un momento molto difficile in campionato dove hanno perso le ultime due partite, con la società che ha deciso di portare la squadra in ritiro fino a sabato prossimo. Ormai tagliati fuori dalla lotta scudetto con largo anticipo, la Juventus proverà a riscattarsi in Champions dove le cose vanno molto meglio.

La Vecchia Signora comanda infatti il gruppo H con 9 punti ed una nuova vittoria darebbe già la qualificazione matematica agli ottavi di finale di Champions League. Un traguardo che sarebbe importante raggiungere subito, in modo tale che la Juventus possa concentrarsi meglio sul campionato ed arrivare a Natale in una posizione di classifica migliore.

Davanti ci sarà lo Zenit, sconfitto 1-0 in Russia e voglioso di prendersi una rivincita. La squadra di Semak è uscita dal suo periodo difficile dove erano arrivate due sconfitte consecutive ed ha ottenuto due vittorie in goleada in campionato, travolgendo 7-1 lo Spartak Mosca e per 4-1 la Dinamo Mosca.

I russi si ritrovano con soli 3 punti e la qualificazione agli ottavi è assai improbabile che arrivi. Tuttavia, ottenendo una vittoria contro la Juventus, lo Zenit sarebbe quantomeno sicuro di disputare l’Europa League, visto che il Malmoe è ultimo con 0 punti.

Dove vedere Juventus-Zenit in Diretta TV e Streaming Live

  • Partita: Juventus-Zenit
  • Data: Martedì 2 Novembre
  • Orario: 21:00
  • Canali TV: Canale 5, Sky Sport Uno (201 del satellite), Sky Sport (canale 252 del satellite
  • Streaming: Mediaset Play (sito web), Sky Go (app), Now TV (app e sito web)

La partita Juventus-Zenit, valevole per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League sarà visibile in diretta tv per tutti in chiaro su Canale 5 ed in pay per view su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite) e Sky Sport (canale 252 del satellite)

Sarà possibile seguire Juventus-Zenit in streaming live sul sito Mediaset Play per tutti. Gli abbonati a Sky Sport e Calcio potrano seguire la partita anche attraverso l’app Sky Go disponibilie per pc, smartphone e tablet.

Infine sarà possibile vedere Juventus-Zenit su NowTV tramite app e sito web acquistando singolarmente la gara a €9.99 o acquistando il pass “Sport” a €14.99.

Dove ascoltare la Radiocronaca Live di Juventus-Zenit

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Juventus-Zenit i in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno.

E’ possibile ascoltare la radiocronaca della partita su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Le ultime sulle formazioni di Juventus e Zenit

Allegri dovrebbe fare un paio di cambi rispetto alla formazione sconfitta a Verona. Confermato il 4-4-2 come modulo con Szczesny in porta, Danilo, Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro in difesa, Locatelli e McKennie dovrebbero essere gli interni di centrocampo, con Cuadrado e Rabiot sugli esterni. In attacco dovrebbero essere confermati Dybala e Morata, considerate l’indisponibilità di Kean e l’assenza in lista UEFA di Kaio Jorge.

Semak ha recuperato quasi tutti i suoi uomini e schiererà la miglior formazione possibile. Lo Zenit dovrebbe schierarsi con il 3-4-2-1 con Kritsyuk in porta, Barrios, Chistyakov e Rakitskiy a formare la linea di difesa, a centrocampo dovrebbero esserci Kuzyaev e Wendel nel mezzo, con Sutormin e Santos larghi sulle corsie laterali. In avanti l’unica punta dovrebbe essere Azmoun, con il duo brasiliano formato da Malcom e Cluadinho alle sue spalle.

Probabili formazioni di Juventus-Zenit

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, McKennie, Rabiot; Dybala, Morata. All. Allegri

ZENIT (3-4-2-1): Kritsyuk; Barrios, Chistyakov, Rakitskiy; Sutormin, Kuzyaev, Wendel, Santos; Malcom, Claudinho; Azmoun. All. Semak

Precedenti e statistiche di Juventus-Zenit

C’è solo un precedente tra Juventus e Zenit in terra italiana ed è stato nella fase a gironi di Champions League della stagione 2008-2009. Ad imporsi furono i bianconeri per 1-0 ed è una partita che i tifosi della Vecchia Signora ricordano bene, poiché fu decisa al 76′ da un gol su punizione meraviglioso di Alessandro Del Piero.

Tra Juventus e Zenit non ci sono stati molti gol ed il club russo non ha mai segnato alla formazione bianconero nei tre precedenti. Infatti, sempre nella stagione 2008-2009, la partita di San Pietroburgo terminò 0-0, mentre quest’anno i bianconeri hanno vinto ancora una volta per 1-0 alla Gazprom Arena.

La sconfitta casalinga contro il Sassuolo ha macchiato lo score casalingo della Juventus che prima di affrontare i neroverdi aveva perso solo 1 delle 6 partite disputate in questa stagione. Per i bianconeri sarà comunque importante giocare davanti al loro pubblico, consci che nonostante tutto loro non faranno mancare il sostegno.

Lontano da San Pietroburgo, invece, lo Zenit soffre molto. Nelle 6 partite disputate in trasferta in Russian Premier League, infatti, lo Zenit ha vinto solo 3 partite, pareggiandone 2 e perdendo in una sola occasione, lo scorso 16 Ottobre contro l’Arsenal Tula.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei