Manchester United-City Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 12-12-2020

Manchester United Manchester City è la sfida valente per la dodicesima giornata di Premier League ed è in programma sabato 12 dicembre alle ore 18:30. Un derby molto sentito in campionato per le due squadre che distano ad un solo punto. La partita sarà trasmessa su Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201) e Sky Sport Football (numero 203).

Sicuramente una delle partite più attese in Premier League. I derby tra le due squadre di Manchester ha origini molto antiche ed è il match più infuocato d’Inghilterra. Oltre ai derby di Londra, infatti, anche la partita tra United e City è molto sentita. Le due squadre sono sicuramente al di sotto delle loro aspettative per i troppi passi falsi fatti in campionato.

Lo United è attualmente al sesto posto e si sta riprendendo dopo un inizio piuttosto turbolento. Viene da ben quattro vittorie consecutive, l’ultima in trasferta per 3-1 contro il West Ham, dopo la sconfitta casalinga contro l’Arsenal. La retrocessione in Europa League ha sicuramente colpito l’ambiente ma Ole Gunner Solskjaer vuole una reaziona da parte dei propri giocatori.

Diversa la situazione del City che aveva la qualificazione agli ottavi già in tasca da un pezzo. La squadra di Pep Guardiola viene da due successi di fila dopo il pareggio con il Liverpool capolista e la sconfitta con il Tottenham. Attualmente è di sotto, ad un punto, dai rivali con un settimo posto inaspettato anche se entrambe le squadre hanno una partita da recuperare.

Manchester United Manchester City

Manchester United-Manchester City , le ultime sulle formazioni

Il Manchester United dovrebbe entrare in campo con il suo 4-2-3-1 di sempre. De Gea tra i pali, difesa a quattro con Lindelöf e Maguire come centrali mentre sulle fasce Wan-Bissaka e Telles. A centrocampo McTominay e Paul Pogba, distratto dalle voci di mercato e di un possibile ritorno alla Juventus. In attacco Greenwood, Van de Beek e Martial anche se il francese non è al top della sua condizione.

Guardiola risponde con lo stesso modulo. Ederson in porta, mentre in difesa Ruben Dias e Stones agiranno da centrali supportati dai terzini Cancelo e Mendy. Nella mediana spazio a Rodri, Mahrez e De Bruyne. In attacco la punta di diamante Aguero.

Manchester United-Manchester City , le probabili formazioni

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelöf, Maguire, Telles; Pogba, McTominay; Greenwood, Van de Beek, Martial; Rashford.

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Cancelo, Stones, Rúben Dias, B. Mendy; Gündogan, Rodri; Mahrez, De Bruyne, Sterling; Aguero.

Dove guardare il match

Il match vale per la dodicesima giornata del campionato di Premier League. La partita si svolgerà sabato 12 dicembre alle ore 18:30 all’ Old Trafford e sarà visibile sui canali Sky Sport Uno (numero 201) e Sky Sport Football (numero 203).

Sarà possibile per gli abbonati Sky seguire la partita anche in streaming attraverso Sky Go, scaricando l’applicazione su smartphone, pc e tablet sia su sistema Android che IOS.

Precedenti e statistiche tra le due squadre

Complessivamente il derby di Manchester si è svolto 182 volte nella storia dei due club. Le vittorie vanno nettamente a favore dello United visto che sono 72 contro le 54 del City. I pareggi in totale sono 52 mentre i gol segnati dai Red Devils sono 263 e quelli dei Citizens 249.

L’ultimo precedente è quello dello scorso campionato, il match del 3 agosto. A vincere è stato il Manchester United per 2-0 grazie alle reti di Martial e McTominay. L’ultima vittoria del City all’Old Trafford risale, invece, al 7 gennaio 2020 all’EFL Cup. Il City batté i rivali per 3-1 con le reti di Bernardo Silva, Mahrez e Pereira mentre per lo United Rashford.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione