Diretta Streaming Gran Premio MotoGP d’Olanda ad Assen 2017

Come vedere il Gran Premio d’Olanda di MotoGP ad Assen in Diretta Tv e Streaming Live, Domenica 25 Giugno ore 13:00

Questo fine settimana è in programma l’attesissimo Gran Premio d’Olanda di MotoGP, 8° prova del campionato motomondiale 2017, sullo storico circuito di Assen conosciuto anche come il “Tempio del motociclismo”.

Sul circuito di Assen si corrono gare di moto da ben 92 anni ed il Motomondiale ha fatto il suo esordio qui nel  lontano 1949.

Quella sul circuito di Assen in Olanda è da sempre una delle gare del campionato di MotoGP più attese e sentite dai piloti. Non per nulla il circuito olandese è denominato “il tempio delle moto” e qui almeno una volta nella vita tutti i piloti vorrebbero vincere.

Sul circuito di Assen per vincere la gara più che la potenza della moto conta l’abilità del pilota e la sua tecnica e bravura.

Il Gran Premio di MotoGP d’Olanda ad Assen sarà trasmesso in Diretta Tv sia su Sky Sport MotoGP HD sul canale 208 del satellite che sul digitale terrestre in chiaro su Tv8 a partire dalle ore 13:00 di domenica 25 giugno.

Gli abbonati a Sky Sport inoltre potranno vedere il Gran Premio di Assen di MotoGP in diretta streaming live utilizzando l’applicazione Sky Go.

La Gara di domenica sarà anticipata di un ora e si correrà alle ore 13:00 invece delle tradizionali 14:00 per evitare la contemporaneità con il Gran Premio di Formula 1 di Azerbaijan a Baku che si corre alle ore 15:00 dello stesso giorno.

Siamo giunti all’8° prova del Mondiale MotoGP 2017 e si preannuncia ancora una volta una grande battaglia tra i piloti italiani Dovizioso e Rossi e gli spagnoli Marquez, Vinales, Pedrosa e Lorenzo.

Dopo le due gare consecutive vinte da Andrea Dovizioso con la sua Ducati Desmosedici al Mugello e a Barcellona in classifica generale il pilota italiano si è portato a soli 7 punti di distacco dal leader del mondiale Maverick Vinales.

I due sono anche i piloti che hanno ottenuto più vittorie in questa stagione con Vinales che è salito 3 volte sul gradino più alto del podio e Dovizioso che ha fatto la doppietta nelle ultime due gare del GP d’Italia e di Catalunya.

La Ducati ha vinto qui una sola volta nel 2008 con Casey Stoner.
Dovizioso domenica è a caccia del record visto che sono due anni esatti che nessun pilota riesce a vincere 3 gare di fila in MotoGP, l’ultimo a centrare un filotto di 4 successi è stato Jorge Lorenzo nel 2015.

Valentino Rossi invece dopo un inizio molto positivo con 3 podi nelle prime 3 gare ( due secondi posti in Argentina e Austin e 3° posto a Losail) sta accusando un periodo di crisi di risultati con il 10° posto a Jerez e la caduta di Le Mans.
Poi nelle ultime due gare Rossi dopo la caduta in moto cross non è stato in perfetta forma fisica e si è dovuto accontentare del 4° posto al Mugello correndo contro il parere dei medici e dell’8° posto al Montelò con le Yamaha che hanno fatto grande fatica.

Qui ad Assen Valentino Rossi però ha fatto sempre bene e detiene il record del circuito ottenuto nel 2015 girando in 1’32”627 con la sua Yamaha.

Ad Assen il “Dottore” ha ottenuto 9 successi di cui 7 in classe MotoGP e dal 2005 Rossi, a parte il biennio in Ducati, ha sempre vinto negli anni dispari quindi questo potrebbe essere ancora una volta quello buono!

A parte Rossi gli altri big non amano particolarmente questo circuito ed in classe MotoGP Marquez e Lorenzo hanno vinto una sola volta mentre Pedrosa non ha mai vinto.

L’anno scorso sotto il diluvio di Assen è stato Jack Miller ad ottenere la vittoria davanti a Marquez e Redding dopo che la gara era stata fermata e poi è ripartita. Valentino Rossi in gara 2 poi è caduto pregiudicando così la lotta al mondiale con Marquez.

Nel 2015 c’è stata la 9° vittoria di Valentino Rossi nel GP d’Olanda davanti a Marquez e Lorenzo.

Come vedere il Gran Premio d’Olanda di MotoGP ad Assen in diretta tv e Streaming Live:

Elenco Canali: Sky Sport MotoGP HD (Satellite), Tv8 (Digitale Terrestre), Sky Go (Streaming)

DIRETTA TV Gran Premio MOTOGP di Assen:

Sky Sport trasmetterà  il Gran Premio di MOTOGP d’Olanda in diretta TV domenica 25 giugno alle ore 13:00 sul canale 208 Sky Sport Moto GP HD e Sky Sport 2 HD Canale 202.

La telecronaca su Sky è affidata come di consueto a Guido Meda con commento di Mauro Sanchini. Inviati al Paddock ci saranno Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti.

– Sul digitale Terrestre sarà possibile vedere la diretta della gara del Gran Premio di MotoGP di Assen su TV8 canale numero 8 .

DIRETTA STREAMING GRAN PREMIO DI MOTOGP DI OLANDA:

– Gli abbonati a Sky Sport potranno vedere  la Gara di MotoGP d’Olanda ad Assen in Diretta Streaming  su pc, smartphone o tablet grazie all’applicazione Sky Go compatibile con tutti i dispositivi Android, iOS e windows.

– Chi non è abbonato a Sky invece può acquistare la visione del Gran Premio di MotoGP d’Olanda in diretta streaming al costo di 9,99 Euro sul sito nowtv.

– E’ possibile acquistare il videopass sul sito ufficiale motogp.com per vedere il Gran Premio di Assen di MotoGP in diretta streaming al prezzo di 199,99 euro se non si è clienti Sky o 99,99 euro se si è abbonati a Sky.

 

Risultati Qualifiche Gran Premio MotoGP d’Olanda ad Assen:

Il giovane francese Johann Zarco nelle qualifiche di ieri ha centrato la sua prima pole position in carriera in MotoGP.

Sul tracciato reso umido della pioggia e andando man mano asciugandosi Zarco è riuscito a trovare la giusta confidenza con la sua Yamaha Tech3 girando in 1’46”141 precedendo Marc Marquez di soli 65 millesimi.

Insieme a loro in prima fila ci sarà un ottimo Danilo Petrucci con la Ducati non ufficiale staccato di 385 millesimi.

Valentino Rossi con il nuovo telaio Yamaha è riuscito a fare il 4° tempo e aprirà la seconda fila.

Insieme a lui ci saranno Scott Redding 5° con l’altra Ducati non ufficiale e Jonas Folger 6°.

In 3° Fila ci sono Alvaro Bautista 7°, Cal Crutchlow 8° e Andrea Dovizioso che è solo 9° con la Ducati ufficiale.

Male Vinales che non è andato oltre l’11° tempo con la sua Yamaha e partirà dalla 4° fila.

Dani Pedrosa con la Honda ufficiale è 12° mentre Jorge Lorenzo ha fatto il 21° tempo e partirà dall’ultima fila.

Andrea Iannone con la Suzuki è stato eliminato in Q1 e partirà dalla 16° casella in griglia di partenza.

Risultati Prove Libere MotoGP Assen:

Nella 2° sessione di prove libere del venerdì sul circuito di Assen è stato Maverick Vinales il più veloce che con la sua Yamaha ha girato in 1’33”130.

Dietro di lui l’altra Yamaha, quella non ufficiale, di Jonas Folger staccato di 367 millesimi.
4° Tempo per Marc Marquez con la Honda staccato di 6 decimi e 5° Andrea Dovizioso con la Ducati a 660 millesimi.

Valentino Rossi ha fatto il 6° tempo a 7 decimi dal compagno di squadra Vinales.
Poi si cono Petrucci, Zarco, Bautista e Dani Pedrosa a completare la top ten.

Jorge Lorenzo con l’altra Ducati è fuori dalla top ten con il 14° Tempo e oggi nella 3° sessione di prove libere deve cercare di risalire se non vuole partire dalla Q1 nelle qualifiche.

Anche Andrea Iannone con la sua Suzuki è molto indietro e non è andato oltre il 17° Tempo.

Per sabato mattina le previsioni non promettono nulla di buono ed in caso di pioggia non si riusciranno a migliorare i tempi di ieri.

Caratteristiche Circuito di Assen, Gran Premio d’Olanda di MotoGP:

 

 

Qui ad Assen si corrono gare di moto da ben 92 anni e la prima gara del motomondiale si è corsa nel lontano 1949.
All’inizio era denominato TT Circuit di Assen ed il tracciato si estendeva su strade pubbliche della cittadina di Assen, poi dal 1955 ha preso il nome di Dutch TT.

Nel 1999 sono state apportate diverse modifiche di ammodernamento per rendere il circuito più sicuo e sono stati costruiti una nuova torre di controllo oltre che i nuovi box.
Nel 2006 è stato modoficao il tracciato che prima era uno dei più lunghi e misurava 6km e dora è stato ridotto a 4,555 km.
Nel Gran Premio di Assen di MotoGP sono previsti 26 giri per un totale di 118,1 km da percorrere.
Il circuito ha un totale di 18 curve di cui 12 a destra e 6 a sinistra e non ha un rettilineo lunghissimo rispetto ad altri tracciati ed è di soli 487 metri.

In Olanda il meteo è risaputamente incerto ed instabile e l’anno scorso la gara si è volta sotto un diluvio universale ed è stata vinta da Jack Miller dopo che era stata fermata con Dovizioso al comando.

Questo week end nelle qualifiche di sabato si prevede cielo nuvoloso e possibilità di pioggia per tutta la giornata con precipitazioni anche consistenti nel pomeriggio e temperature di 14-16°C.
Per domenica 25 le previsioni parlano di cielo poco nuvoloso per tutta la giornata e ancora una volta c’è possibilità di pioggia.

Classifica Piloti MotoGP 2017:

1 Maverick VIÑALES | SPA | Yamaha | 111
2 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati | 104
3 Marc MARQUEZ | SPA | Honda | 88
4 Dani PEDROSA | SPA | Honda | 84
5 Valentino ROSSI | ITA | Yamaha | 83
6 Johann ZARCO | FRA | Yamaha | 75
7 Jorge LORENZO | SPA | Ducati | 59
8 Jonas FOLGER | GER | Yamaha | 51
9 Cal CRUTCHLOW | GBR | Honda | 45
10 Danilo PETRUCCI | ITA | Ducati | 42
11 Alvaro BAUTISTA | SPA | Ducati | 34
12 Scott REDDING | GBR | Ducati | 33
13 Jack MILLER | AUS | Honda | 30
14 Loris BAZ | FRA | Ducati | 23
15 Andrea IANNONE | ITA | Suzuki | 21

Orari Diretta TV su Sky e TV8 Gran Premio MotoGP TT Assen 2017:

Sabato 24 giugno
09:00-09:40 Moto3 FP3
09:55-10:40 MotoGP FP3
10:55-11:40 Moto2 FP3
12:35-13.15 Moto3 Qualifiche
13:30-14:00 MotoGP FP4
14:10-14:25 MotoGP Q1
14:35-14:50 MotoGP Q2
15:05-15:50 Moto2 Qualifiche

Domenica 25 giugno
08:40-09:00 Moto3 Warm-up
09:10-09:30 MotoGP Warm-up
09:40-10:00 Moto2 Warm-up
11:00 Moto3 Gara

13:00 MotoGP Gara

14:30 Moto2 Gara

 

 

Griglia di Partenza Gran Premio di MotoGP d’Olanda ad Assen:

1 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 291.5 1’46.141

2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 293.7 1’46.206 0.065 / 0.065

3 9 Danilo PETRUCCI ITA OCTO Pramac Racing Ducati 293.9 1’46.526 0.385 / 0.3204

4 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 287.9 1’46.705 0.564 / 0.1795 4

5 Scott REDDING GBR OCTO Pramac Racing Ducati 286.0 1’47.574 1.433 / 0.869

6 94 Jonas FOLGER GER Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 287.3 1’47.663 1.522 / 0.089

7 19 Alvaro BAUTISTA SPA Pull&Bear Aspar Team Ducati 291.6 1’47.812 1.671 / 0.149

8 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda Honda 289.3 1’48.042 1.901 / 0.230

9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 292.6 1’48.079 1.938 / 0.037

10 22 Sam LOWES GBR Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 284.8 1’48.128 1.987 / 0.049

11 25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 289.3 1’48.266 2.125 / 0.138

12 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 280.1 1’49.623 3.482 / 1.357

13 43 Jack MILLER AUS EG 0,0 Marc VDS Honda 291.2 1’47.217 0.291 / 0.026

14 76 Loris BAZ FRA Reale Avintia Racing Ducati 288.0 1’47.234 0.308 / 0.017

15 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 287.3 1’47.277 0.351 / 0.043

16 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 293.0 1’47.649 0.723 / 0.372

17 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 288.0 1’47.804 0.878 / 0.155

18 17 Karel ABRAHAM CZE Pull&Bear Aspar Team Ducati 288.6 1’47.947 1.021 / 0.143

19 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 295.7 1’47.957 1.031 / 0.010

20 8 Hector BARBERA SPA Reale Avintia Racing Ducati 290.7 1’48.080 1.154 / 0.123

21 99 Jorge LORENZO SPA Ducati Team Ducati 286.4 1’48.219 1.293 / 0.139

22 38 Bradley SMITH GBR Red Bull KTM Factory Racing KTM 289.6 1’48.448 1.522 / 0.22913 5

23 Tito RABAT SPA EG 0,0 Marc VDS Honda 284.9 1’48.700 1.774 / 0.252

 

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.