Diretta Streaming e Cronaca Live di Fiorentina – Inter 22-10-2022 ore 20:45

Cronaca Diretta e Streaming Live di Fiorentina – Inter, 11° Giornata di Serie A Sabato 22 Ottobre 2022 ore 20:45

CRONACA 2° TEMPO:

98′ – Finisce la partita. L’Inter, al termine di un match teso, emozionante e imprevedibile nel suo andamento, consegue una preziosa affermazione esterna sulla Fiorentina per 4-3. I padroni di casa risalgono dallo 0-2 al 2-2 e dal 2-3 al 3-3 ma allo scoccare del quinto e ultimo minuto di recupero si devono arrendere alla rete di Mkhitaryan. La terza affermazione consecutiva consente all’Inter di agganciare, almeno per una notte, Lazio e Udinese al quinto posto a quota 21. Secondo ko interno di fila per la Fiorentina che resta tredicesima in coabitazione con il Monza con 10 punti all’attivo.

95′ – GOL DELL’INTER! 3-4! Mkhitaryan, sugli sviluppi di un traversone basso dalla destra di Barella, firma sottomisura il nuovo vantaggio ospite con la complicità di Venuti.

92′ – Il gioco ristagna a centrocampo.

90′ – Segnalati cinque minuti di recupero.

90′ – GOL DELLA FIORENTINA! 3-3! Jovic riporta nuovamente le sorti del match in parità con una pregevole girata di prima intenzione sugli sviluppi di una sponda aerea di Milenkovic.

90′ – Primo calcio d’angolo per la Fiorentina. L’Inter ne ha battuti due.

88′ – Cartellino giallo per Dumfries per gioco scorretto su Kouamé.

88′ – La punizione di Terzic è allontanata fuori area di testa da Dzeko.

87′ – Cabral è fermato fallosamente da Calhanoglu.

86′ – Apertura a destra imprecisa di Terzic.

85′ – Quarto cambio nell’Inter: Lautaro Martinez lascia il posto a Bellanova.

84′ – Rilevato un fuorigioco di Barella.

83′ – Triplo cambio per la Fiorentina: Barak, Venuti e Terzic rilevano rispettivamente Amrabat, Dodò e Biraghi.

82′ – Occasione Fiorentina: termina a lato di poco una conclusione di Kouamé liberato al limite dell’area da un tocco di Cabral.

80′ – Fallo di Mkhitaryan su Amrabat.

79′ – Cartellino giallo per Milenkovic per gioco scorretto su Dzeko. Quarto ammonito nella Fiorentina.

77′ – Kouamé è fermato fallosamente da Bonaventura.

76′ – Rilevato un fallo di mano di Amrabat.

73′ – GOL DELL’INTER! 2-3! Lautaro Martinez riporta avanti i nerazzurri trasformando di potenza il penalty.

72′ – Rigore per l’Inter! Lautaro Martinez era in posizione regolare sull’invito di Dzeko: assegnata la massima punizione a favore dei nerazzurri.

70′ – Segnalata una posizione irregolare di Lautaro Martinez atterrato nella circostanza in area da Terracciano in uscita. Il direttore di gara aveva assegnato il penalty. E’ in corso un check.

68′ – Bonaventura subisce fallo da Calhanoglu.

67′ – Doppio cambio nell’Inter: Gosens e Dumfries prendono rispettivamente il posto di Dimarco e Darmian.

67′ – Darmian subisce fallo da Amrabat.

67′ – Inter pericolosa in contropiede con una conclusione di Barella respinta da Terracciano.

65′ – Possesso palla della Fiorentina.

64′ – Inzaghi prepara gli ingressi di Gosens e Dumfries.

63′ – Segnalata una posizione irregolare di Lautaro Martinez.

61′ – Cambio nell’Inter: Dzeko sostituisce Correa.

60′ – GOL DELLA FIORENTINA! 2-2! Ikoné, servito sul versante di destra da un preciso cambio gioco di Kouamé, si accentra ed eludendo l’intervento di Acerbi trafigge Onana con un gran tiro sotto la traversa. La Viola risale dallo 0-2 al 2-2.

59′ – Lautaro Martinez fa salire la squadra subendo fallo da Milenkovic.

58′ – Occasione per la Fiorentina generato da un traversone basso dal fondo di Kouamé che attraversa tutto lo specchio della porta difesa da Onana.

56′ – Cartellino giallo per Barella per gioco scorretto su Kouamé. Terzo ammonito nell’Inter.

55′ – Lautaro Martinez, sugli sviluppi del calcio piazzato, non riesce a gestire un pallone difficile all’interno dell’area di rigore viola favorendo l’intervento di Terracciano.

54′ – Cartellino giallo per Amrabat per gioco scorretto su Barella.

54′ – Rilevato un fallo di Skriniar su Kouamé.

53′ – Secondo cambio nella Fiorentina: Jovic rileva Duncan.

52′ – Cross impreciso di Bonaventura dalla destra: pallone sul fondo.

51′ – Italiano prepara l’ingresso di Jovic.

50′ – Prolungata azione d’attacco degli ospiti.

49′ – Occasione Inter: Terracciano devia in corner un colpo di testa di Lautaro Martinez sugli sviluppi del corner battuto dalla sinistra da Dimarco. Secondo tiro dalla bandierina per i nerazzurri.

48′ – Calcio d’angolo per l’Inter generato da un traversone deviato di Dimarco non trattenuto da Terracciano.

47′ – Kouamé chiama in causa Onana con un debole rasoterra dal limite dell’area.

46′ – Inizia la ripresa. Non si registrano variazioni nei due schieramenti.

CRONACA 1° TEMPO:

48′ – Finisce il primo tempo. Fiorentina e Inter vanno al riposo con gli ospiti in vantaggio per 2-1. Grande avvio dei nerazzurri a segno con Barella (2′) e Lautaro Martinez (15′). La Fiorentina riduce il divario al 33′ con un rigore trasformato da Cabral.

46′ – Efficace copertura difensiva di Skriniar.

45′ – Segnalati tre minuti di recupero.

45′ – Rilevato un fallo di Biraghi su Darmian.

43′ – Termina a lato il calcio di punizione di Biraghi.

42′ – Kouamé è fermato fallosamente da Mkhitaryan. Calcio piazzato piuttosto interessante per i padroni di casa. Si continua a giocare poco.

41′ – Correa subisce fallo da Milenkovic.

40′ – Segnalata una posizione irregolare di Correa.

39′ – Calhanoglu subisce fallo da Bonaventura.

39′ – Cartellino giallo per Dodò per gioco falloso su Dimarco. Ammonito anche Simone Inzaghi per proteste.

38′ – La gara riprende. Molto nervosismo in campo.

37′ – Gioco fermo per soccorrere Calhanoglu rimasto dolorante a terra dopo un intervento di Milenkovic.

36′ – Gara spezzettata in questa fase.

35′ – Ammoniti Bonaventura e Acerbi protagonisti di un diverbio.

34′ – Kouamé commette fallo su Mkhitaryan.

34′ – Inter pericolosa con Dimarco: l’esterno nerazzurro, liberato da un tocco di Lautaro Martinez, non riesce a superare Terracciano in uscita. Proteste ospiti per il contatto avvenuto dopo la conclusione tra l’esterno ospite e il portiere viola.

33′ – GOL DELLA FIORENTINA! 1-2! Cabral accorcia le distanze trasformando con sicurezza il tentativo dagli undici metri.

31′ – Rigore per la Fiorentina! Il direttore di gara, dopo essere ricorso al VAR, concede il penalty ai padroni di casa ma non ammonisce l’autore del fallo.

30′ – Occasione Fiorentina: termina a lato un tentativo a rete di Bonaventura sugli sviluppi di un cross di Biraghi dalla sinistra. E’ in corso un check per un intervento scomposto di Dimarco sul centrocampista viola a palla ormai lontana ma ancora in gioco.

29′ – La gara riprende con il calcio di punizione per l’Inter.

27′ – Gioco fermo per soccorrere Correa e Amrabat rimasti contusi a terra dopo un intervento falloso del centrocampista viola.

26′ – Si spegne sul fondo una deviazione di testa di Kouamé sugli sviluppi di un cross di Duncan dalla sinistra.

25′ – Fallo in fase d’attacco commesso da Biraghi su Lautaro Martinez.

24′ – Errore in fase d’impostazione di Biraghi. Rumoreggia il pubblico.

23′ – Correa subisce fallo da Amrabat.

22′ – Efficace chiusura in scivolata di Martinez Quarta in occasione di una pericolosa azione di rimessa ospite.

20′ – Un traversone di Biraghi dalla sinistra è allontanato fuori area di testa da Acerbi.

18′ – Pressing alto della Fiorentina.

17′ – Lautaro Martinez subisce fallo da Milenkovic.

16′ – Brutto colpo per i viola che apparivano in ripresa.

15′ – GOL DELL’INTER! 0-2! Gli ospiti, come in occasione della prima rete, approfittano di un errore in uscita dei viola per andare a segno in contropiede con Lautaro Martinez abile ad avere la meglio nell’uno-contro-uno su Martinez Quarta.

13′ – Potenziale opportunità per i viola: Cabral non riesce a controllare un servizio dalle retrovie.

12′ – Occasione Fiorentina: Ikoné non riesce a coordinarsi al meglio per la battuta a centro area sugli sviluppi di un traversone proposto dal fondo da Kouame.

11′ – Prolungato possesso palla dei viola all’altezza della trequarti avversaria.

10′ – Occasione Fiorentina: termina alto un tentativo a giro del neoentrato Ikoné.

9′ – Cambio forzato per i viola: Gonzalez infortunato lascia il posto a Ikoné.

7′ – Problemi fisici per Gonzalez.

6′ – Gonzalez è fermato fallosamente da Calhanoglu.

5′ – Lautaro Martinez subisce fallo da Martinez Quarta.

4′ – Possesso palla della compagine di Inzaghi nella propria metà campo.

3′ – Gli ospiti mantengono l’iniziativa del gioco.

2 ‘ – GOL DELL’INTER! 0-1! Barella, ottimamente servito in verticale da Lautaro Martinez, porta subito avanti i nerazzurri. Nerazzurri efficaci nel ribaltare il gioco dopo un recupero effettuato con il pressing alto.

2′ – Possesso palla dei padroni di casa nella propria metà campo.

1′ – Inizia la partita. Il calcio d’avvio è battuto dalla Fiorentina.

Fiorentina – Inter: le formazioni ufficiali

Ecco le scelte di Vincenzo Italiano e Simone Inzaghi.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Dodo, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; Gonzalez, Cabral, Kouame.

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, De Vrij, Acerbi; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Correa.