Dichiarazioni di Allegri nel post gara di Juventus-Barcellona 3-0: vittoria straordinaria per i bianconeri

Impresa della Juventus, che sconfigge per tre a zero il Barcellona di Luis Enrique e ipoteca il passaggio alla semifinale di Champions League. Una vittoria di grande carattere per la squadra di Massimiliano Allegri, grazie anche alla sontuosa prestazione di Paolo Dybala, autore di una doppietta. Di Chiellini la terza rete.

ALLEGRI – Il tecnico bianconero, ai microfoni di Mediaset Premium, non ha nascosto la sua grande soddisfazione per la vittoria. Stavolta non si può nascondere che la Juventus abbia giocato bene tecnicamente sia in difesa sia in attacco. Al Camp Nou, la squadra manterrà l’approccio avuto oggi.

E’ il primo passo per passare il turno”. Così ha continuato Massimiliano Allegri, che poi ha detto di non è in grado di fare calcoli, visto che lui è una persona molto pragmatica e realistica. La Juventus ora è diventata, però, una società rispettata a livello europeo e giocatori, presi in estate, ora sono riusciti ad inserirsi negli schemi della squadra.

Il Barcellona, ha poi proseguito Allegri, soffriva i cambi di campo che la squadra ha fatto. La Juventus ha giocato bene sotto tutti i punti di vista. Ogni giocatore ha dato il suo prezioso contributo nella vittoria di stasera. Era importante mantenere la lucidità, specie quando giochi contro calciatori come Messi.

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus

L’unica pecca, ha detto Allegri, è stata che la Juventus si è fatta ingolosire dai troppi lanci sulla linea verticale del campo. Oggi la squadra però va applaudita perché ha fatto divertire i propri tifosi, anche se ora bisognerà pensare al Pescara.

Chiosa finale sul mattatore della serata, cioè Dybala, su cui Allegri ha detto che ha giocato una sfida straordinaria, mettendo in mostra tutte le sue qualità. Il tecnico si è detto contento della performance dell’attaccante, ma anche della prestazione dell’intera squadra, che ha dimostrato di possedere una grande tecnica.

 

DYBALA – Sempre ai Microfoni di Premium, è intervenuto l’attaccante argentino della Juventus, mattatore della vittoria bianconero, dicendo che questa è stata la partita perfetta.  “Fin da bambino volevo vivere questi momenti” . così ha proseguito Dybala che poi ha concluso dicendo che adesso la squadra andrà a Barcellona per passare il turno, difendendo il risultato di oggi anche in undici, se sarà necessario.