Calciomercato Lazio: Vavro ceduto al Genoa

Vavro Genoa. Il giocatore della Lazio è sempre più vicino a vestire la maglia del Grifone. Lo slovacco sarà un ulteriore rinforzo per il neo allenatore Davide Ballardini per puntare alla salvezza. La formula prevista nella trattativa dovrebbe essere il prestito con diritto di riscatto. Manca poco all’accordo tra le due squadre e le visite mediche verranno sostenute entro la fine dell’anno.

Il Genoa è sempre più deciso a puntare ad una salvezza, tutto sommato, tranquilla. I rossoblù, attualmente, sono al terzultimo posto con 10 punti e a +1 dal Crotone e a +2 dal Torino , fanalino di coda. La vittoria esterna per 2-1 nel derby contro lo Spezia ha sicuramente dato il giusto morale per poter ritornare alla ribalta. Prima del successo, la squadra di Davide Ballardini veniva da pareggi e sconfitte, accumulate con l’ex allenatore, poi esonerato, Rolando Maran.

Il mercato invernale potrebbe essere l’unica soluzione per il club del Grifone per poter portare qualche nuovo rinforzo. Dopo il quasi addio di Schone, vicinissimo a chiudere col Monza, il Genoa si prepara a piazzare qualche colpo di mercato. Il primo obiettivo sembrerebbe essere Denis Vavro, difensore della Lazio che potrebbe essere a disposizione dello scacchiere di Ballardini.

Vavro Genoa
Crediti: Transfermarkt

Vavro Genoa, lo slovacco ad un passo dai rossoblù

Classe 96, Vavro non ha avuto tantissima fortuna con la maglia della Lazio. In un anno ha giocato solo 12 partite venendo sempre preferito da altri giocatori di grande esperienza come Acerbi o Radu. Igli Tare lo portò nella capitale , nel 2019, per una cifra attorno ai 10 milioni prelevandolo dal Copenaghen. Lo slovacco venne usato veramente poco, giusto per qualche partita in Europa League ,ma non andando mai a segno.

L’unica presenza in campionato è stata in un match a Marassi contro la Sampdoria e, quest’anno, non ha giocato neanche un minuto in Champions League. Il giocatore, vista anche la giovane età, vorrebbe riscattarsi ed essere protagonista in qualche squadra.

Un fisico importante, con i suoi 193 cm di altezza, potrebbero essere una grande soluzione per la squadra ligure, specie sui calci d’angolo. Il Genoa , inoltre, potrebbe essere un’ottima vetrina in cui il giocatore cerca una continuità che non ha mai avuto. Vavro, tra l’altro, ha già giocato, da centrale, con la difesa a tre quindi sarebbe perfetto per il modulo del tecnico che predilige sempre un 3-5-2.

L’ex Zilina arriverà nel capoluogo ligure con un prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Mancano solo pochissimi dettagli da chiarire ma filtra davvero ottimismo per la fumata bianca definitiva. La giornata di domani sarà decisiva: il giocatore potrebbe già effettuare le consuete visite mediche entro il 31 dicembre.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione