Cronaca Diretta Torino Juventus 29° Giornata Serie A 03-04-2021

Cronaca 2° Tempo:

94′ – Finisce la partita. Torino e Juventus tornano a muovere la classifica dopo i ko subiti nel turno precedente chiudendo sul 2-2 un vivace derby della Mole valido per la 29esima giornata della Serie A. I bianconeri passati in vantaggio con Chiesa (13′) subiscono il ritorno dei granata a segno due volte con Sanabria (27′ e 46′) ma riescono ad evitare quantomeno il ko pervenendo al pari con Ronaldo (79′). Ottavo risultato di parità in campionato per la Juventus che scavalcata in graduatoria dall’Atalanta si ritrova a condividere il quarto posto con il Napoli a quota 56. Dodicesimo pari per il Torino diciassettesimo con 24 punti all’attivo.

93′ – Occasione Torino: Szczesny devia in angolo una punizione di Baselli.

91′ – Cartellino giallo per Bernardeschi per simulazione.

90′ – Segnalati quattro minuti di recupero.

89′ – Occasione Torino: Szczesny è bravo ad alzare in angolo un perentorio colpo di testa di Sanabria.

88′ – Sesto corner per la Juventus.

87′ – Cambio Torino: Baselli prende il posto di Verdi.

87′ – Cambio Juventus: Rabito sostituisce Alex Sandro.

86′ – Il Torino torna a farsi vdere in avanti con una conclusione di Lukic controllata da Szczesny.

84′ – Occasione Juventus: Sirigu neutralizza un colpo di testa di Ronaldo.

83′ – Cartellino giallo per Sanabria.

83′ – Palo Juventus: i bianconeri vanno vicinissimi al vantaggio: Sirigu devia con bravura sul montante una pregevole battuta dalla distanza di Bentancur.

79′ – GOL JUVENTUS! 2-2! Ronaldo riporta le sorti del match in parità correggendo in rete di testa un tentativo di Chiellini. Decisivo nell’assegnazione della rete l’intervento del VAR.

76′ – Occasione Juventus: Ronaldo non riesce sottoporta a deviare in rete un travrsone basso e teso di Cuadrado.

72′ – Secondo cambio nel Torino: Belotti lascia il posto a Zaza.

71′ – Doppio cambio nella Juventus: Ramsey e Bernardeschi sostituiscono rispettivamente Danilo e Kulusevski.

69′ – Occasione Juventus: cross di Alex Sandro dalla sinistra e colpo di testa alto di Ronaldo.

68′ – Cartellino giallo per Cuadrado per gioco scorretto su Verdi.

67′ – Quarto calcio d’angolo per la Juventus.

65′ – Primo cambio per il Torino: Lukic prende il posto di Rincon.

65′ – Segnalata una posizione irregolare di Ronaldo.

63′ – Prolungato possesso palla della Juventus che fatica in questa fase a trovare spazi.

59′ – Cartellino giallo per Rincon per gioco scorretto su Alex Sandro.

57′ – Chiesa spedisce malamente alto da fuori area.

53′ – Palla-gol Juventus: Sirigu devia con bravura in angolo un colpo di testa da distanza ravvicinata di Ronaldo sugli sviluppi di un traversone dalla destra di Kulusevski. Terzo tiro dalla bandierina per la compagine di Pirlo.

51′ – Occasione Juventus: un tentativo da fuori area di Chiesa termina di poco a lato complice una deviazione. Secondo corner per i bianconeri.

46′ – GOL TORINO! 2-1! Messo in movimento da un errore di Kulusevski in fase di palleggio, Sanabria porta in vantaggio i granata dopo soltanto 15 secondi con una conclusione sul primo palo che trova impreparato Szczesny.

46′ – Inizia la ripresa. Non si registrano variazioni nei due schieramenti.

Cronaca 1° Tempo:

46′ – Finisce il primo tempo. Torino e Juventus vanno al riposo sull’1-1. I bianconeri passati in vantaggio al 13′ con Chiesa si vedono raggiungere al 27′ dai granata a segno con Sanabria.

46′ – Si spegne sul fondo un tentativo di Morata sugli sviluppi del tiro dalla bandierina.

45′ – Segnalato un minuto di recupero. Primo calcio d’angolo per la Juventus

44′ – Sirigu neutralizza con sicurezza a terra un cross basso dal fondo di Alex Sandro.

43′ – Occasione Juventus: Morata, sugli sviluppi di un traversone dalla destra di Cuadrado, impegna di testa Sirigu.

42′ – Cartellino giallo per Ansaldi per gioco scorretto su Cuadrado.

40′ – Terzo tiro dalla bandierina per il Torino.

37′ – Un cross dalla destra di Cuadrado è allontanato fuori area di testa da Bremer che nel frattempo aveva ripreso regolarmente il suo posto in difesa.

34′ – Gioco fermo per soccorrere Bremer rimasto contuso a terra dopo essere stato colpito da una conclusione di Ronaldo.

32′ – Buon recupero di Verdi a centrocampo su Cuadrado. La Juventus non riesce a proporsi efficacemente in fase offensiva come in avvio di gara.

27′ – GOL TORINO! 1-1! Sanabria pareggia i conti ribadendo in rete di testa da pochi passi una conclusione di Mandragora respinta in malo modo da Szczesny.

25′ – Secondo calcio d’angolo per il Torino.

24′ – Possesso palla della Juventus a centrocampo.

22′ – Torino pericoloso: Rincon si vede respingere un tentativo a rete da ottima posizione da Alex Sandro.

19′ – La punizione di Verdi è respinta dalla barriera. I granata si procurano il primo corner dell’incontro.

17′ – Il Torino guadagna un calcio di punizione interessante al limite dell’area con Belotti fermato fallosamente da De Ligt.

13′ – GOL JUVENTUS! 0-1! Chiesa, scambia con Morata, s’incunea agevolmente in area granata e trafigge Sirigu.

8′ – Il Torino reclama, invano, la concessione di un penalty per un contatto in area bianconera tra De Ligt e Belotti. Il direttore di gara sorvola: decisione dubbia.

6′ – Torino pericoloso: Mandragora, servito da Ansaldi, conclude a lato di poco.

5′ – Chiesa, servito da Ronaldo, impegna Sirigu. Grande avvio di gara della compagine di Pirlo.

4′ – Seconda palla-gol per la Juventus: Chiesa non sfrutta al meglio una sponda aerea di Ronaldo concludendo alto da favorevole posizione.

2′ – Ronaldo cerca, senza fortuna, la via della rete da fuori area: pallone alto.

2′ – Occasione Juventus: Sirigu si oppone ad una conclusione da distanza ravvicinata di Morata.

1′ – Inizia la partita.

Formazioni Ufficiali di Torino Juventus:

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Buongiorno, Bremer; Vojvoda, Rincon, Mandragora, Ansaldi; Verdi, Sanabria, Belotti. A disposizione. Milinkovic-Savic, Ujkani, Ferigra, Nkoulou, Rodriguez, Murru, Gojak, Baselli, Lukic, Linetty, Bonazzoli, Zaza. Allenatore. Nicola.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Kulusevski, Danilo, Bentancur, Chiesa; Morata, Ronaldo. A disposizione. Pinsoglio, Israel, Dragusin, Frabotta, Rabiot, Bernardeschi, Di Pardo, Fagioli, Ramsey, Felix Correia, Di Marino. Allenatore. Pirlo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus